Sabato, 15 dicembre 2018 ore 04:06
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Libertà di stampa è democrazia: il 13 novembre Assostampa Sicilia in piazza Verdi

teatro massimo

Libertà di stampa e giornalismo libero

Flash mob #giulemanidallinformazione
Domani dalle 12 alle 13 davanti al Teatro Massimo in piazza Verdi a Palermo

Basta attacchi all’informazione libera. Anche i giornalisti siciliani si mobilitano a difesa della libertà di stampa e di informazione e a tutela della dignità della categoria. Dopo gli insulti e le minacce di Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista, l’Associazione siciliana della Stampa e l’Ordine dei giornalisti di Sicilia aderiscono alla manifestazione nazionale indetta dalla Federazione Nazionale della Stampa, condivisa dall’Ordine dei Giornalisti, che ha promosso il flash mob #GiùLeManiDallInformazione, aperto non soltanto ai giornalisti, ma anche a cittadini e associazioni che considerano l'informazione un bene essenziale per la democrazia.
L’appuntamento a Palermo è domani, martedì 13 novembre, dalle 12 alle 13, in piazza Verdi davanti al Teatro Massimo, per respingere gli attacchi che mirano a scardinare l'articolo 21 della Costituzione e i valori fondamentali della democrazia italiana. Una prima risposta pubblica agli insulti e alle offese del vicepremier Di Maio e di quanti pensano di poter ridurre al silenzio l'informazione italiana. Saranno presenti a piazza Verdi il segretario regionale dell’Assostampa Sicilia, Roberto Ginex, e il presidente dell’Ordine dei giornalisti, Giulio Francese e anche i dirigenti dell’Assostampa siciliana e i consiglieri dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia.
Il flash mob si terrà in contemporanea, dalle 12 alle 13, nelle piazze dei capoluoghi di regione.

Tags: Palermo

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la politica sui Cookies