Skip to main content
- ore

| Notizie

Atto vandalico no vax non intimidisce giornalisti


atto vandalico ODG sett 2022b

“L’atto vandalico compiuto all’esterno della sede dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia in via Bernini con scritte sui muri accanto l’ingresso che esprimono concetti come “i vax uccidono”, “complici di genocidio” e “stampa nazista”, è un segnale pericoloso ma che non intimorisce i giornalisti il cui dovere è la corretta informazione”.

La segreteria regionale di Assostampa Sicilia nel condannare l’azione è convinta che molto presto i responsabili verranno individuati dalle forze di polizia e nello stesso tempo sostiene con fermezza il valore e il senso di responsabilità messe in campo dei giornalisti nel fare la loro parte affrontando un’emergenza difficile come quella del COVID.

Le scritte sui muri sono già state rimosse.

atto vandalico ODG sett 2022

sportello legale ossigeno

eBook Senza Spazio

sportello legale ossigeno
sportello legale ossigeno
RSF 4x3
quote e modulistica d'iscrizione e rinnovo Assostampa Sicilia