Martedi, 18 gennaio 2022 ore 14:54
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

L’annus horribilis e la sfida dell’informazione, seminario formativo per giornalisti organizzato da Assostampa e Vittoria Peace Film Fest

covid fake news

A Vittoria un evento formativo su temi ancora purtroppo di stretta attualità. L’informazione nell’era del Covid. I giornalisti di fronte al fenomeno delle Fake news, gli strumenti di verifica delle notizie. Codice di comportamento dei giornalisti nei social e Testo unico dei doveri del giornalista.

L’Associazione Siciliana della Stampa e l’Assostampa Ragusa, in collaborazione con il Vittoria Peace Film Fest, promuovono un evento formativo deontologico a Vittoria (Ragusa), dedicato a un tema di sempre più strettissima attualità, a maggior ragione per i giornalisti: L’annus horribilis e la sfida dell’informazione.
Come la pandemia ha trasformato tutto il mondo in area di crisi. Linee guida per i giornalisti che lavorano sul campo. Si tratta di un evento di formazione professionale continua per i giornalisti, riconosciuto dall’Ordine. Il seminario si tiene all’interno della Multisala Golden di Vittoria, martedì 14 dicembre 2021, dalle 15.30 alle 18.30. Per le iscrizioni, occorre cliccare sul portale Sigef (https://sigef-odg.lansystems.it/Sigefodg/), nella sezione “Enti terzi”. Il seminario ha la durata di 3 ore e permette ai giornalisti partecipanti il conseguimento di 5 crediti deontologici.
Gli argomenti sono: L’informazione nell’era del Covid. I giornalisti di fronte al fenomeno delle Fake news, gli strumenti di verifica delle notizie. Codice di comportamento dei giornalisti nei social e Testo unico dei doveri del giornalista.

La pandemia ha reso necessaria l’applicazione a tutto il mondo di regole, misure e prevenzioni finora applicate solo ai giornalisti che lavorano in aree di conflitto. Una guida su tutti gli aspetti per superare con successo questa particolare congiuntura storica, dalla logistica alla protezione personale, fino all’equilibrio psicologico. Implicazioni deontologiche nel trattamento delle fonti e nell’uso delle immagini delle vittime o dei testimoni da Covid-19: cosa fare e cosa non fare? Cosa mostrare e perché? Tecniche di intervista applicabili alle vittime di guerra, tortura, traumi psicologici.

Ore 15.30
Introducono:
Sonia Iacono, giornalista, segretaria dell’Assostampa Ragusa.
Giuseppe e Luca Gambina, direttori artistici del Vittoria Peace Film Fest.

Intervengono:
Roberto Ginex, segretario dell’Associazione Siciliana della Stampa.
Andrea Di Falco, giornalista de L’Opinione.

Relatrice: Laura Silvia Battaglia, giornalista e documentarista.

Coordina: Prospero Dente, giornalista, segretario Assostampa Siracusa