Martedi, 26 settembre 2017 ore 11:06
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

NSP-VERTENZE

Cdr Giornale di Sicilia sui 12 licenziamenti e i tagli ai costi del lavoro: "Nota irricevibile"

La direzione ci ha informato che è pronta a mettere in mobilità,  cioè a licenziare 12 giornalisti: appena due settimane fa, in un'altra lettera, la stessa azienda  calcolava gli esuberi in 9 unità. I conti dell'azienda vanno sempre peggio e, dunque, ci dicono che è... segue

scritto da: Cdr Giornale di Sicilia il 19-08-2016

Giornale di Sicilia, l'editore-direttore ha avviato le procedure di licenziamento. A rischio i posti di 12 giornalisti. Assostampa: “Procedura inusuale. Inaccettabile non ricorrere agli ammortizzatori…

Gli editori del giornale di Sicilia hanno inviato nel cuore dell'estate, il 17 agosto, al Comitato di redazione comunicazione di avvio di procedura di licenziamento collettivo per ragioni economiche di 12 redattori. Lo hanno fatto invocando non - come sarebbe ovvio e come è prassi... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 18-08-2016

Contratto di lavoro / Ecco la proposta presentata alla Fieg e che la Fnsi ha tenuto finora segreta

Lo scorso 11 novembre la segretaria della Fnsi ha inviato al responsabile del Dipartimento sindacale della Fieg una proposta di modifica del contratto di lavoro giornalistico che prevede la cancellazione o la modifica di 7 articoli fra i quali il fondamentale articolo 1 del Cnlg.Da... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 18-07-2016

Antenna Sicilia / Tutte le contestazioni dei sindacati contro i licenziamenti della SIGE riportate nel verbale del Centro per l'impiego

Nel verbale della riunione per la vertenza sui licenziamenti dell’emittente Antenna sicilia presso il Centro per l’impiego di Catania le organizzazioni sindacali hanno contestato le numerose violazioni e irregolarità commesse dall’editore.Motivazioni e criteri addotti per iniziare la procedura di licenziamento appaiono palesemente vaghi e lasciano... segue

scritto da: Redazione il 29-10-2015

La morte di Antenna Sicilia, prima emittente regionale

"Da oggi i telegiornali di Antenna Sicilia, la prima emittente televisiva siciliana per ascolti, legata al quotidiano La Sicilia, non andranno più in onda. Lo ha comunicato ieri sera all'ufficio provinciale del Lavoro di Catania la Sige, editrice della tv, alla conclusione della procedura di... segue

scritto da: Dario Fidora il 28-10-2015

Antenna Sicilia, da oggi stop ai Tg. Azzerata la redazione, scattano14 licenziamenti

Da oggi i telegiornali di Antenna Sicilia non andranno più in onda. Ieri sera all'Ufficio provinciale del Lavoro di Catania si è infatti conclusa la procedura che ha portato al licenziamento di 14 tra giornalisti, tecnici e amministrativi col conseguente azzeramento della redazione giornalistica. I... segue

scritto da: Redazione il 28-10-2015

Antenna Sicilia / SLC-Cgil, Fistel-Cisl e Assostampa Sicilia denunciano Sige per comportamento antisindacale e chiedono ispezione sui rapporti di lavoro di tutte le aziende del gruppo Ciancio

"SLC-Cgil, Fistel-Cisl e Associazione siciliana della Stampa hanno deciso di denunciare Sige per comportamento antisindacale, chiedendo al contempo un'immediata ispezione delle autorità competenti per verificare l'applicazione dei contratti di lavoro e la correttezza dei versamenti contributivi per i lavoratori e i collaboratori di tutte le... segue

scritto da: Redazione il 27-10-2015

I giornalisti de "La Sicilia" appoggiano la lotta dei colleghi e dei tecnici di "Antenna Sicilia" per salvare i posti di lavoro

I giornalisti de “La Sicilia” prendono atto con sconcerto della decisione di Sige di azzerarre la redazione giornalistica di Antenna Sicilia e di procedere al licenziamento di 16 tra giornalisti, tecnici e amministrativi. Il rifiuto della mediazione dell’assessore regionale al Lavoro, e il rigetto della... segue

scritto da: Redazione il 19-10-2015

Antenna Sicilia, l’editore rifiuta la proposta di working buyout e conferma i licenziamenti. I lavoratori rinunciano allo sciopero devolvendo il salario in solidarietà

L'Associazione siciliana della Stampa, a seguito della assoluta indisponibilità della Sige di voler proseguire ogni sforzo per trovare una intesa per evitare il licenziamento dei 16 lavoratori di Antenna Sicilia, conferma il pieno sostegno a giornalisti e tecnici che stanno vivendo un drammatico momento personale... segue

scritto da: Redazione il 17-10-2015

Sige, editrice di Antenna Sicilia, conferma i licenziamenti e dichiara "inaccettabile" la proposta dei lavoratori di rilevare l'emittente con un progetto di "working buy out"

La Sige, società editrice di Antenna Sicilia, ha rifiutato la mediazione offerta dall'assessore regionale al Lavoro, Bruno Caruso, ed ha dichiarato "inaccettabile" la proposta di "working buy out" consegnata dal tecnico indicato dai dipendenti e dai sindacato Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Associazione della Stampa. Pertanto l'azienda... segue

scritto da: Assostampa il 16-10-2015

Licenziamenti Antenna Sicilia, i lavoratori vogliono rilevare l’azienda: domani Ciancio dirà se accetta

Domani, nella sede di Catania della Regione siciliana, la Sige, società che fa capo alla famiglia Ciancio e proprietaria di Antenna Sicilia, farà sapere ai sindacati e all’assessore regionale al lavoro se accetterà o meno la proposta fatta dai lavoratori di rilevare l’azienda per evitare... segue

scritto da: Redazione il 15-10-2015

Vertenza Antenna Sicilia, trova la disponibilità dell’editore l’intervento dell’assessore al Lavoro Bruno Caruso per mediare una soluzione alternativa ai licenziamenti

I sindacati sostengono la proposta di consentire ai lavoratori di continuare a lavorare gestendo in proprio il ramo aziendale che l'editore ha dichiarato di volere sopprimere.Le parti  sono state convocate nuovamente per il 12 ottobre. Positiva la mediazione dell'assessore al Lavoro della Regione Siciliana, Bruno Caruso... segue

scritto da: Dario Fidora il 29-09-2015

Antenna Sicilia, Catanoso (Forza Italia): “Intervenga il governo nazionale"

"Il governo nazionale si impegni a risollevare con immediatezza e risolutezza il sistema radiotelevisivo privato, oggi in ginocchio a causa della crisi che limita gli investimenti pubblicitari, certamente, ma anche per la totale assenza di un esecutivo capace di rispondere alle esigenze della imprenditoria radiotelevisiva... segue

scritto da: Redazione il 18-09-2015

L’Alleanza della Cooperative Italiane sostiene la proposta delle rappresentanze sindacali per l’affidamento in comodato d’uso dell’emittente Antenna Sicilia ai lavoratori

ACI Sicilia, nel caso che venisse decisa la costituzione di una cooperativa tra i lavoratori per gestire l’emittente, manifesta la sua disponibilità ad offrire supporto per agevolare la costruzione del miglior percorso di start-up segue

scritto da: Redazione il 18-09-2015

Chiusura Antenna Sicilia e opportunità del "working buy out". Il sindacato: "Subito un doppio tavolo. La proprietà ora faccia un passo indietro"

Sulla possibilità di utilizzare l'opportunità del "working buy out" per salvare la storica emittente Antenna Sicilia, i suoi lavoratori e il grande patrimonio d'informazione per generazioni di siciliani, la Cgil e la Slc Cgil di Catania, per bocca dei rispettivi segretari generali Giacomo Rota e... segue

scritto da: Redazione il 12-09-2015

Antenna Sicilia / Deputati siciliani chiedono al Governo intervento per evitare i 16 licenziamenti

"Chiediamo al governo e al ministro del Lavoro se sia a conoscenza della vertenza che le organizzazioni sindacali intendono portare avanti nei confronti della società editrice di Antenna Sicilia che ha licenziato 16 persone tra giornalisti e tecnici, ritenendo impraticabili tutte le proposte alternative al... segue

scritto da: Redazione il 10-09-2015

Antenna Sicilia, l'editore rompe le trattative con le organizzazioni sindacali e conferma i 16 licenziamenti

Si è conclusa ieri con un verbale negativo che sancisce la rottura tra le parti, la prima parte del confronto aziendale tra la Sige, editrice di Antenna Sicilia, e le organizzazioni sindacali. L'azienda è rimasta ferma sulle sue decisioni, confermando il licenziamento di 16 tra... segue

scritto da: Redazione il 10-09-2015

Sciopero tecnici Telegiornale di Sicilia, trasmissioni sospese

(ANSA) - PALERMO, 7 FEB - Protesta questa mattina dei tecnici della tv Telegiornale di Sicilia a Palermo. A causa dello sciopero le trasmissioni oggi sono state sospese. "Cameramen e i montatori - spiega Rosario Chiarelli rappresentante sindacale aziendale della Cisl - hanno organizzato un'ora... segue

scritto da: il 07-02-2015

Il Tribunale di Agrigento accoglie il ricorso del giornalista Salvatore Grenci

(ANSA) La sezione lavoro del Tribunale di Agrigento, Giudice Chiara Gagliano, riconoscendo la validità e la legittimità del contratto collettivo per i giornalisti degli uffici stampa degli Enti locali e regionali, siglato in Sicilia nel 2007, ha accolto le argomentazioni sostenute nel ricorso del giornalista Salvatore Grenci e dall'Assostampa, dichiarando l'applicazione... segue

scritto da: Redazione il 01-02-2015

Telecolor, Assostampa e Odg su sentenza Cassazione: "Soddisfazione per ordine di reintegro e risarcimento ai colleghi licenziati"

(ANSA) - CATANIA, 21 GEN - La Segreteria provinciale di Catania dell'Assostampa esprime "completa soddisfazione per la positiva conclusione di un lungo ed esasperante iter giudiziario che, alla fine, restituisce giustizia e serenità a colleghi licenziati senza alcuna colpa". "L'azienda, adesso - aggiunge l'Assostampa di... segue

scritto da: il 22-01-2015

Vertenza giornalisti Telecolor, Cassazione: “Illegittimo il loro licenziamento"

Catania, 20 gennaio 2015 - "La famiglia Ciancio rispetti le sentenze della giustizia italiana e paghi i propri debiti". Così gli ex giornalisti di Telecolor, Alfio Sciacca, Fabio Albanese, Walter Rizzo, Nicola Savoca, Katia Scapellato e Giuseppe La Venia commentano la sentenza della Cassazione che ha confermato quella della Corte d'Appello... segue

scritto da: il 21-01-2015

Uffici stampa Pubblica Amministrazione, Gus Sicilia: "Riprendere subito il confronto"

L’assemblea del Gus Sicilia, convocata a Caltagirone dal presidente, Francesco Di Parenti, alla presenza del segretario regionale dell’Assostampa, Alberto Cicero, chiede una decisa ripresa del confronto politico-sindacale con la Regione siciliana per una definitiva regolamentazione degli uffici stampa nella pubblica amministrazione. L’assemblea ha appreso con soddisfazione... segue

scritto da: Redazione il 19-01-2015

Assostampa e Ordine dei giornalisti: “Regione da due anni senza trasparenza”

PALERMO – Da due anni, da quando cioè il governatore ha licenziato in tronco 21 giornalisti, la Regione Siciliana è l'unica regione in Italia priva di un ufficio stampa. Da due anni, quindi, il governatore Crocetta viola impunemente e con arroganza la legge 150 che... segue

scritto da: Redazione il 06-12-2014

Tribunale di Agrigento su Uffici stampa / Legittima l’applicazione del contratto di lavoro giornalistico

PALERMO – Il Tribunale del lavoro di Agrigento, accogliendo i ricorsi di due giornalisti dipendenti della Provincia di Agrigento ai quali era stata revocata l'applicazione del contratto nazionale di lavoro giornalistico, ha ribadito l'assoluta legittimità del contratto di lavoro siglato in Sicilia nel 2007 per... segue

scritto da: Redazione il 05-12-2014

Uffici stampa nelle Regioni: 46 giornalisti nel Lazio, 38 in Piemonte La Sicilia, dopo i 21 licenziamenti, l’unica senza un ufficio stampa

Ecco tutti i dati che il presidente della Regione Sicilia Crocetta non conosce o finge di non conoscere La Sicilia è l’unica Regione in Italia che non dispone di un ufficio stampa. Il triste e singolare primato va ascritto al presidente Rosario Crocetta il quale... segue

scritto da: Redazione il 22-05-2014

Ritirati i licenziamenti alla Gazzetta del Sud

La Società Editrice Sud ha ritirato il licenziamento dei giornalisti del quotidiano Gazzetta del Sud che non hanno accettato la trasformazione dei loro contratti di lavoro dipendente, art. 2 Fieg-Fnsi a tempo indeterminato, in collaborazioni coordinate e continuative. L’amministratore delegato Lino Morgante, con lettera del... segue

scritto da: Dario Fidora il 15-05-2014

"Illegittimo il licenziamento dei colleghi de La Gazzetta del Sud che non hanno accettato la trasformazione dei contratti da art. 2 e 12 in co.co.co"

“La Giunta Esecutiva della Fnsi e la Consulta delle Associazioni Regionali di Stampa, riunite a Roma 1'8 maggio 2014, ritengono illegittimo il licenziamento dei giornalisti del quotidiano "Gazzetta del Sud" che non hanno accettato la trasformazione dei loro contratti di lavoro art. 2 e... segue

scritto da: Dario Fidora il 14-05-2014

Condividi