Sabato, 15 dicembre 2018 ore 04:02
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Le liste dei giornalisti siciliani candidati alle elezioni dei delegati al XXXVIII Congresso Fnsi

logo ASSOSTAMPA fnsi 3x4La Commissione elettorale dell’Associazione Siciliana della Stampa ha approvato il 26 novembre 2018 le liste dei giornalisti siciliani candidati alle elezioni dei delegati al XXXVIII Congresso Fnsi.

Ai lavori, presieduti dal coordinatore Paolo Licciardello, hanno preso parte i componenti della Commissione Carmela Minardo, Ivan Cicala, Vittorio Corradino, Dario Fidora, Sergio Magazzù, Salvatore Ricco, Gaetano Rizzo e Valerio Tripi.

Sono state ritenute regolari tutte e sei le liste presentate entro i termini stabiliti. Si potrà votare il 16 e il 17 dicembre nei seggi di Palermo, Catania, Messina, Caltanissetta e Siracusa.

Candidati professionali

Lista “Giornalisti Uniti Professionali"

ALEPPO Orazio
CICERO Alberto
JANNELLO Rossella
LO PORTO Daniele
RONSISVALLE Luigi
SCIBETTA Giuseppe
SOTTILE Maria
TAVELLA Tiziana

Lista “Stampa Libera e Indipendente”

CAPUANO Gianmarco
CASALE Patrizia
DITTA Daniele
FARINELLA Maria Pia
GULLETTA Giuseppe
LAURIA Emanuele
PETRINA Michela
RAFFA Orazio

Lista “Professionali Uniti”

GINEX Roberto
MACALUSO Giancarlo
MOLÈ Giovanni
CANNIZZARO Alessia
GUZZARDO Gaetano
PIZZURRO Sandra
VILLINO Giovanni
TORCHI LUCIFORA Maria Carmela

Candidati collaboratori

Lista “Giornalisti uniti collaboratori”

ADORNO Monica
GUGLIARA Lorenzo
PETRALIA Giuseppe
PUGLISI Cristina
RUSSO Simone Gabriele

Lista “Stampa libera e indipendente”

BRUNO Pasqualina
CHIAPPARO Vanessa
GALLO Santo
LI CASTRI Salvatore
RAIMONDI Attilio

Lista “Giornalisti uniti e autonomi collaboratori”

FIASCONARO Antonio
CRISCENTI Gianfranco
MODICA Girolama (detta “Ina”)
OLIVO Beniamino (detto “Pierpaolo”)
CATAUDELLA Alessia

Le elezioni si svolgeranno domenica 16 dicembre (dalle ore 9,00 alle ore 18,00) e lunedì 17 dicembre 2018 (dalle ore 9.00 alle ore 15,00) per eleggere in ambito regionale 8 delegati professionali e 5 collaboratori che rappresenteranno l’Associazione siciliana della Stampa al XXVIII Congresso nazionale della Fnsi che si terrà il 12-14 febbraio 2019 a Levico Terme (TN).
Possono votare tutti i soci iscritti all’Assostampa entro il 17 giugno 2018 in regola con i versamenti delle quote associative. La regolarizzazione, da parte di chi fosse in arretrato con le quote e intendesse esercitare il diritto di voto, potrà avvenire al seggio elettorale dove la posizione amministrativa dei singoli associati risulterà dagli elenchi. L’esercizio del voto, così come ha stabilito la Commissione elettorale, prevede l’accertamento dell’identità attraverso un valido documento.
È stato istituito un seggio centrale a Palermo nella sede dell’Assostampa in via Crispi 286 e quattro seggi distaccati:
a Catania presso Hotel Nettuno (sala Andromeda), Viale Ruggero di Lauria, 121
a Messina presso la sede della Sezione Piazza Antonello n. 5 (ex Palazzo Poste)
a Caltanissetta dell’Istituto Testasecca – Viale della Regione , 1
a Siracusa presso i locali della ITS CISL – Via Arsenale, 40 (2° piano)
Nel seggio centrale potranno votare i colleghi iscritti alla sezione di Palermo e quelli iscritti alla sezione di Trapani. Nel seggio distaccato di Catania potranno votare i colleghi iscritti alla sezione di Catania. Nel seggio distaccato di Messina potranno votare i colleghi iscritti alla sezione di Messina. Nel seggio distaccato di Siracusa potranno votare i colleghi iscritti alla sezione di Siracusa e quelli iscritti alla sezione di Ragusa. Nel seggio distaccato di Caltanissetta potranno votare i colleghi iscritti alla sezione di Caltanissetta, e quelli iscritti alle sezioni di Enna e Agrigento.
Qualora un collega per motivi di lavoro o altro dovesse trovarsi fuori dalla sezione di appartenenza potrà essere ammesso a votare in un altro seggio.

Nella scheda con le liste dei professionali ogni elettore può esprimere un massimo di 6 voti di preferenza nell’ambito di una sola delle liste presenti nella scheda. Il voto di preferenza dà il voto alla lista. È anche possibile votare solo la lista senza attribuire alcuna preferenza.

Nella scheda con le liste dei collaboratori ogni elettore può esprimere un massimo di 3 preferenze nell’ambito di una sola delle liste, oppure esprimere solo il voto per la lista senza attribuire preferenze.

Le operazioni di scrutinio saranno espletate nel seggio centrale di Palermo a partire dalle ore 20.00 del 17 dicembre 2018.

 

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la politica sui Cookies