Giovedi, 7 luglio 2022 ore 12:24
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Assostampa Palermo, il segretario provinciale Ginex: “Preoccupazione per improvviso taglio dei giornalisti collaboratori di Tgs, vigileremo sulla vicenda che colpisce in modo duro il lavoro già precario”

"La decisione dell’editore, giustificata dalla crisi, di fermare la collaborazione diretta alla redazione di Telegiornale di Sicilia - Tgs per la realizzazione di servizi del telegiornale suscita non poco stupore e parecchie perplessità, oltre che preoccupazione comunque anche per i telecineoperatori messi tutti in cassa integrazione”. E’ quanto afferma Roberto Ginex, segretario provinciale Assostampa Palermo, sindacato unitario dei giornalisti

“Il momento di crisi oggettiva che stiamo vivendo – aggiunge Ginex - giustifica soltanto fino ad un certo punto le libere scelte dell’editore che, dopo essersi per anni avvalso della collaborazione di numerosi colleghi pubblicisti e professionisti che hanno tenuto in piedi, assieme ai giornalisti assunti la redazione e i notiziari, dall’oggi al domani decide di chiudere le porte. Ci chiediamo cosa ne sarà dei colleghi collaboratori e quale sarà il livello delle informazioni che ascolteremo e delle immagini che vedremo in tv”.

“Il sindacato dei giornalisti – conclude Ginex - vigilerà su questa vicenda che colpisce in modo duro anche il lavoro già precario ed è pronto a sostenere i colleghi collaboratori, mandati a casa, che per anni hanno speso energie, profuso sacrifici ed oggi vedono evaporare anche i loro sogni”.

Tags: Palermo