Mercoledi, 1 dicembre 2021 ore 19:05
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

CGIL CISL UIL: “Ci associamo all’appello Assostampa contro chiusura pagine Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia”

Cgil Cisl Uil

“La decisione dell'editore del Giornale di Sicilia di sancire la fine della produzione delle pagine del noto giornale riferite alle province di Enna e Caltanissetta desta parecchie e fondate preoccupazioni".

"CGIL CISL UIL si appellano al senso di responsabilità, ad una moderna visione industriale che deve puntare a incrementare accettando con entusiasmo le sfide di oggi”.
Lo dicono Ignazio Giudice e Nunzio Scornavacche (Cgil), Emanuele Gallo (Cisl), Vincenzo Mudaro (Uil).
“Non è sopprimendo pagine di informazioni che si rilancia un quotidiano cartaceo, non è lasciando le esperienze giornalistiche maturate che si fa il bene del giornale e del suo futuro.
Dietro una pagina ci sono storie di donne e uomini, non solo quelle che nei decenni abbiamo letto ma anche quelle che, probabilmente, non leggeremo mai cioè dei giornalisti che hanno lavorato alla stesura di quei servizi giornalistici, dalla cultura, alla politica, alla sindacale, alla cronaca giudiziaria e infine allo sport.
Ci auguriamo ad un ripensamento della politica industriale e ci batteremo per non mollare, non rinunciare ad uno spazio quotidiano di diffusione di idee e notizie è per noi un valore irrinunciabile, è il Valore della Democrazia”.