Lunedi, 15 agosto 2022 ore 15:48
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Condannato anche in secondo grado il giornalista Ignazio De Luca

Ignazio De LucaCon sentenza del 18 settembre, la Seconda sezione penale della Corte di appello di Catania, visto l' art. 605 c.p.p., in riforma della sentenza del tribunale di Catania del 21.6.2017 appellata da Ignazio De Luca, dichiara di non doversi procedere nei confronti dell'imputato per il reato di cui al capo B) nonchè per il reato al Capo C) perchè estinti per prescrizione e ridetermina la pena per il residuo reato di cui al capo A) in anni cinque di reclusione. Conferma nel resto.
La Segreteria di Assostampa Catania prende atto della condanna per il giornalista pubblicista sopra citato, iscritto nell'Ordine del Piemonte, già sospeso per un anno dal Consiglio di Disciplina dell'ODG Piemonte, anche in seguito ad un esposto della stessa Segreteria. La sospensione è stata successivamente revocata, in seguito al ricorso al Consiglio di disciplina nazionale, in attesa della sentenza.

Link correlato:

Catania, rimborsi e spese gonfiate arrestato il segretario dell'Ipab (Repubblica.it)

Condividi