Giovedi, 7 luglio 2022 ore 12:40
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Pensioni / Cumulo gratuito della contribuzione: cosa ha stabilito la legge di stabilità per il 2017

Parlamento approva cumulo gratuito contributiCosa dice la legge di stabilità per il 2017 sul CUMULO GRATUITO. Interessati anche i professionisti che possono unire tutti gli spezzoni contributivi per ottenere la pensione di vecchiaia o quella anticipata (=anzianità). Per ottenere la pensione anticipata gli interessati devono essere in possesso dei requisiti previsti dalla “riforma Fornero", attualmente 42 anni e 10 mesi di contribuzione per gli uomini e un anno in meno per le donne.

di Angelo Moriga, dirigente Inpgi
Con il disegno di legge di Stabilità per l’anno 2017, il Governo Renzi, ha proposto l’estensione del cumulo gratuito (legge 228/2012, art.1, commi 238 e seguenti) anche alle pensioni di vecchiaia anticipata (ex pensioni di anzianità). La norma così come proposta avrebbe riguardato, come già avviene per le pensioni di vecchiaia, le sole gestioni INPS e l’INPGI-1, ma un emendamento approvato in sede di iter parlamentare ha coinvolto anche i regimi previdenziali per i liberi professionisti, quindi la Gestione separata INPGI e tutte le altre Casse dei professionisti. Anche in questo caso, gli interessati devono, però, essere in possesso dei requisiti previsti dalla “riforma Fornero", attualmente 42 anni e 10 mesi di contribuzione per gli uomini e un anno in meno per le donne (art. 24 comma 10 D.L. 201/2011). Pertanto, a decorrere dal 2017, si potrà richiedere la pensione di anzianità, senza dover effettuare la ricongiunzione onerosa, nei casi in cui dalla somma dei diversi periodi contributivi versati in enti diversi risulti perfezionato il requisito contributivo di circa 43 anni di contributi.
(leggi articolo sul sito di Franco Abruzzo)

La legge di stabilità per il 2017 ha introdotto tra le misure previdenziali il cosiddetto cumulo gratuito della...

Pubblicato da Giornalismo Siciliano notizie Assostampa FNSI su Lunedì 12 dicembre 2016