Martedi, 18 gennaio 2022 ore 14:21
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Uffici stampa / Quattro indagati per il concorso al Policlinico di Messina

La Procura prosegue le indagini sul concorso del Policlinico di Messina. Quattro gli indagati, tutte donne, per gli atti che portarono Valeria Arena a ”conquistare” il posto

Policlinico Universitario di Messina"Si tratta della stessa Arena, di Laura Oddo, capo ufficio stampa Ismett Palermo, di Alessandra Ziniti, inviata di Repubblica Palermo e di Giuseppa Sturniolo, dirigente amministrativo del Policlinico. Per tutte l’accusa è di abuso d’ufficio. Il fascicolo è il 2130 del 2014 e il reato è datato 2011. Ma c’è una prosecuzione, finora a carico d’ignoti, iscritta come 5476 e riguarderebbe la proroga dell’incarico all’Arena. Freschissimo, invece, è il procedimento aperto dal pm Diego Capece Minutolo sul concorso, poi sospeso, in luglio per il reincarico. E saltano fuori i reati di falsità materiale commessa dal privato e da pubblico ufficiale in atti pubblici”.
Fonte: sito Messinaora.it