Skip to main content
- ore

| Notizie

'Non ti scordar di me 2022', tutto pronto a Erice per la 'Settimana della memoria'


Dal 31 marzo, incontri, eventi e dibattiti nell'ambito della manifestazione promossa dal Comune e da Libera per ricordare le vittime della strage mafiosa di Pizzolungo del 2 aprile 1985. Venerdì 1° aprile la premiazione del concorso giornalistico 'Santo della Volpe'.

premio santo della volpe

Tutto pronto a Erice, in provincia di Trapani, per la "Settimana delle memoria": incontri, dibattiti, eventi e premiazioni nell'ambito della manifestazione "Non ti scordar di me", promossa da Comune di Erice e Libera contro le mafie, in collaborazione con le istituzioni scolastiche del territorio e con il Comune di Trapani e il Polo Universitario di Trapani, per ricordare Barbara Rizzo, Giuseppe e Salvatore Asta, vittime della strage ma­fiosa di Pizzolungo del 2 aprile 1985.

"Terramia. L'altro contagio, quello delle ma­fie": il tema intorno al quale sono costruite le iniziative in programma da giovedì 31 marzo a sabato 2 aprile 2022.

Si parte giovedì, ore 9.30, all'Auditorium dell'Istituto Comprensivo Pagoto, con "Sebastiano Bon­figlio, sindaco di Monte San Giuliano assassinato dalla Mafi­a" – "La violenza ma­fiosa e il coraggio di un sindaco". Dopo l'intervento del professor Salvatore Bongiorno e la proiezione di un video commemorativo a cura del giornalista Fabio Pace, presentazione dei lavori delle Scuole di Erice.

Venerdì 1° aprile appuntamenti al mattino e al pomeriggio. Alle 9.30, all'Aula Magna del Polo Universitario di Trapani il giornalista e scrittore Salvo Palazzolo incontra il procuratore della Repubblica di Trapani Gabriele Paci.

A seguire, premiazione della VI edizione del concorso giornalistico "Santo della Volpe", promosso da Comune di Erice, Libera, Fnsi, Ordine dei giornalisti di Sicilia, Usigrai, Articolo21 e Liberainformazione.

Alle 17.30, nella sala "Fulvio Sodano" del Comune di Trapani, Carlo Palermo presenta "Il Patto – La piramide rovesciata della loggia P2 (Il Sacro Monte Editore) – Dalle carte sui Rosacroce, a quelle della P2. I riti, le simbologie, i condizionamenti che si nascondono dietro una serie di fatti chiave che hanno riguardato la storia d'Italia". Dialoga con l'autore il giornalista Giacomo Pilati.

Palermo protagonista anche della seconda parte del pomeriggio e della mattinata seguente con "I Martiri della verità". Poi, sabato 2 aprile, cerimonia di commemorazione a Pizzolungo sul luogo della strage.

Infine, nella sala "Sebastiano Tusa" di Torre di Ligny, a Trapani, alle 16.30, premiazione del contest fotografico "Scatti di memoria", promosso dalla sottosezione di Trapani dell'Anm, in collaborazione con la Camera penale di Trapani e Libera, con il patrocinio dei Comuni di Trapani e di Erice.

PER APPROFONDIRE 
Di seguito il programma completo della manifestazione "Non ti scordar di me 2022".

 Non ti scordar di me 2022 - Programma

@fnsisocial

sportello legale ossigeno

eBook Senza Spazio

sportello legale ossigeno
sportello legale ossigeno
RSF 4x3
quote e modulistica d'iscrizione e rinnovo Assostampa Sicilia