Skip to main content
- ore

Notizie

Lorusso: «Il ritorno della Gazzetta del Mezzogiorno bella notizia per il mondo dell'informazione»


Un risultato reso possibile «dal coraggio dei nuovi azionisti e dalla volontà di chi, a cominciare dai giornalisti, ha reagito alle difficoltà e ai giochi di parti della politica locale preoccupata più di determinare assetti proprietari graditi che della sorte dei lavoratori», rileva il segretario generale Fnsi, che augura buon lavoro al direttore Iarussi, alla redazione e alle maestranze.

nuova gazzetta del mezzogiorno

«Il ritorno in edicola della Gazzetta del Mezzogiorno è una bella notizia per l'informazione italiana. La Puglia e la Basilicata ritrovano una testata storica e autorevole. Si rafforza così il pluralismo delle voci, pilastro fondamentale della democrazia perché essenziale per la formazione di un'opinione pubblica libera, matura e consapevole e per la crescita delle comunità». Lo afferma Raffaele Lorusso, segretario generale della Fnsi.

«Dopo la scellerata decisione di interromperne le pubblicazioni – prosegue – e l'assenza forzata dalle edicole per quasi sette mesi, il giornale riprende il proprio cammino. Un risultato reso possibile dal coraggio dei nuovi azionisti e dalla volontà di chi, a cominciare dai giornalisti, non si è arreso di fronte alle difficoltà, trovando anche la forza di reagire ai giochi di parti importanti della politica locale, preoccupate più di provare a determinare assetti proprietari di proprio gradimento che della sorte dei lavoratori e delle loro famiglie».

Per il segretario generale Lorusso, «comincia adesso una nuova avventura: buon lavoro – conclude – al direttore Oscar Iarussi, alla redazione e a tutte le maestranze».

@fnsisocial

sportello legale ossigeno

eBook Senza Spazio

sportello legale ossigeno
sportello legale ossigeno
RSF 4x3
quote e modulistica d'iscrizione e rinnovo Assostampa Sicilia