Martedi, 16 gennaio 2018 ore 20:19
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Tutte le ultime notizie in ordine di pubblicazione

Stadio "Massimino": consegnato alla città il murales con i ritratti delle 50 personalità della storia del Catania calcio

"In questa iniziativa, unica nel suo genere in Italia, c'è un grande valore sportivo ma c'è anche un importante valore civile che dimostra l'amore nei confronti di questa città". Così il sindaco di Catania Enzo Bianco, consegnando alla città il gigantesco murales sul perimetro esterno della Curva Sud e della Tribuna B dello Stadio "Angelo Massimino" con i ritratti delle... segue

| scritto da:

Ex fissa, UNGP e FNSI chiedono 3000 euro a gennaio per tutti. Previsto un servizio di assistenza diretta agli aventi diritto

Le richieste di UNGP e FNSI: a gennaio 2018 tremila euro per tutti.Le manifestazioni di interesse già trasmesse non sono vincolanti Il Comitato esecutivo dell’Ungp si è riunito a Roma insieme al Segretario generale della FNSI Raffaele Lorusso, al Direttore Giancarlo Tartaglia e al Vice direttore Tommaso Daquanno per esaminare la situazione della ex Fissa. Nel confermare le comunicazioni precedentemente diffuse... segue

| scritto da: Assostampa

Erogazione Ex fissa, il 31 gennaio il pagamento della rata 2017

La rata dell'indennità ex fissa, nella misura minima di 3.000 euro prevista dagli accordi sottoscritti nel 2014 da Fieg e Fnsi, sarà pagata il 31 gennaio prossimo. A beneficiarne saranno i giornalisti aventi diritto che non hanno manifestato l'intenzione di chiedere il pagamento anticipato in misura ridotta. A quest'ultima opzione ha aderito ad oggi il 30 per cento dei 1.948... segue

| scritto da: Assostampa Sicilia

Sanità, intesa Cnog-Casagit. Una card gratuita ai giornalisti per accedere alle strutture convenzionate

Intesa Ordine nazionale dei giornalisti-Casagit per offrire gratuitamente la Card Open, la carta che consentirà l’accesso alla rete di Casagitservizi ai colleghi non iscritti alla Casagit. La card sarà in distribuzione dall’inizio di gennaio 2018 presso gli Ordini regionali.Questo nuovo strumento non darà diritto a... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 03-01-2018

Come scegliere per l’ex-fissa, una guida passo per passo sulle proposte di taglio e incasso abbreviato da parte della Fieg/Fnsi

Le lettere con la “proposta” sono arrivate nei giorni scorsi e 1.948 giornalisti in attesa dell’ex fissa (alcuni da molti anni) stanno facendo i conti nelle proprie tasche: meglio accettare pochi soldi, “maledetti e subito”, oppure aspettare ancora pur di ottenere l’intera cifra che gli... segue

scritto da: il 29-12-2017

Appello contro l'esclusione dei giornalisti dall'Equo compenso

Dal 6 dicembre 2017 sono in vigore le norme che hanno stabilito l’Equo compenso per tutte le professioni intellettuali in Italia, nella misura stabilita da tabelle e parametri emanati dal Ministro della Giustizia. Le nuove norme valgono espressamente anche per la pubblica amministrazione, per i giornalisti... segue

scritto da: Dario Fidora il 29-12-2017

Appello a Gentiloni dei giornalisti, unica categoria senza l'Equo compenso

Dal 6 dicembre 2017 sono in vigore le norme che hanno stabilito l’Equo compenso per tutte le professioni intellettuali in Italia, nella misura stabilita da tabelle e parametri emanati dal Ministro della Giustizia. Le nuove norme valgono espressamente anche per la pubblica amministrazione, per i giornalisti... segue

scritto da: Dario Fidora il 25-12-2017

Agrigento / Premio Assostampa 2017, il 20 dicembre consegna dei riconoscimenti ai vincitori

Sono Franz La Paglia, Concetta Rizzo e Davide Lorenzano i vincitori del Premio Assostampa 2017, giunto quest'anno alla quinta edizione. I destinatari del prestigioso riconoscimento, assegnato dalla sezione di Agrigento del sindacato unitario dei giornalisti, sono stati scelti per meriti professionali manifestati nel corso della... segue

scritto da: Assostampa Agrigento il 18-12-2017

Casagit esternalizza a Poste l'assistenza ai giornalisti over 75

Casagit decide di esternalizzare la non autosufficienza per gli under 75 affidandosi a una compagnia di assicurazione privata, la Poste Vita.di Carlo E. Gariboldi/Componente del Cda Casagit La decisione assunta a maggioranza dal Cda (7 favorevoli, 2 contrari -Azzolini e Gariboldi-e 2 astenuti) è stata... segue

scritto da: il 16-12-2017

Borsa di studio intitolata a Mario Petrina

I giornalisti pensionati siciliani indicono la borsa di studio “MARIO PETRINA” per onorare la memoria del collega scomparso il 23 marzo del 2016, che ha rappresentato una figura di primo piano del giornalismo siciliano e nazionale. La borsa di studio di 1500 euro, 1000... segue

scritto da: Assostampa il 13-12-2017

Stop a giornalisti co.co.co. Presentato emendamento alla manovra 2018

Dichiarato ammissibile emendamento Pd alla legge di stabilità che impedisce per le collaborazioni giornalistiche l’uso dei contratti di co.co.co. previsti per le categorie inquadrate secondo albi professionali dall’art.2 del decreto legislativo 15.6.2015 n.81. “Auspichiamo naturalmente una sua approvazione a larga maggioranza”. Lo annunciano i deputati... segue

scritto da: Assostampa il 13-12-2017

Collaboratori La Sicilia, l'editore continua a non pagare i compensi

Il Consiglio regionale dell’associazione siciliana della stampa denuncia ancora una volta il mancato pagamento dei collaboratori del quotidiano La Sicilia da parte della società editrice Domenico Sanfilippo editore.Il sindacato condanna il mancato rispetto degli impegni assunti dalla direzione dell’azienda che aveva concordato col cdr e... segue

scritto da: Assostampa il 12-12-2017

Statuto dell'Associazione Siciliana della Stampa

STATUTO DELL’ ASSOCIAZIONE SICILIANA DELLA STAMPA Approvato dal XXXII Congresso regionale 
dell’Assostampa SiciliaEnna 18-19 marzo 2014 TITOLO ICostituzione e finalità Art 1E' costituita, con sede in Palermo, l'Associazione Siciliana della Stampa, Sindacato unitario dei giornalisti siciliani, aderente alla Federazione Nazionale Stampa Italiana (F.N.S.I). L'Associazione non ha fini... segue

scritto da: Dario Fidora il 11-12-2017

Bando portavoce sindaco Siracusa, Assostampa chiede annullamento

Che il Sindaco di Siracusa senta la necessità di dotarsi di un portavoce è cosa assolutamente lecita e, soprattutto, prevista dalla Legge. Che, nell’avviso pubblicato il 7 dicembre u.s. sul sito istituzionale del Comune di Siracusa a firma del dirigente risorse umane dello stesso Ente... segue

scritto da: Prospero Dente il 09-12-2017

Casagit, quote 2018 invariate, prolungate le iscrizioni ai Profili 2, 3, 4

Riceviamo e pubblichiamo il testo delle ultime circolari trasmesse dal Fiduciario Casagit per la Sicilia, Giuseppe Palomba Consulta dei fiduciari Casagit tenutasi a Roma il 22 novembre 2017 Cari colleghi, in vista dell’assemblea dei delegati nazionali Casagit del prossimo 14 dicembre, e come ormai mia prassi consolidata... segue

scritto da: Giuseppe Palomba il 09-12-2017

I rappresentati dei giornalisti ricevuti dal presidente Gentiloni. Chiesti interventi su emergenza lavoro e querele bavaglio

I vertici di Federazione nazionale della Stampa italiana, Ordine dei giornalisti, Inpgi, Casagit e Fondo di previdenza complementare sono stati ricevuti questa mattina a Palazzo Chigi dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni. All’incontro hanno partecipato il presidente e il segretario generale della Fnsi, Giuseppe Giulietti e... segue

scritto da: Assostampa il 06-12-2017

Equo compenso, approvata la norma che riconosce per il lavoro autonomo il principio costituzionale finora applicato solo al lavoro subordinato

Il Parlamento ha approvato in via definitiva la norma che stabilisce l'Equo compenso per i lavoratori autonomi di tutte le categorie professionali, anche per quelle non ordinistiche. Costituita contemporaneamente a Roma un'alleanza interprofessionale che ne vigilerà l'applicazione, durante un'assemblea di professionisti provenienti da tutta Italia... segue

scritto da: Assostampa il 01-12-2017

Cronisti tenuti fuori dall’area di sbarco dei migranti. Violato diritto di cronaca, appello di Giulietti e Cicero alle Autorità

«Ancora una volta è stato di fatto impedito ai giornalisti di raccontare il dramma dei migranti. Benché in possesso di accredito stampa della prefettura, il 27 novembre alcuni cronisti sono stati tenuti fuori dall’area di sbarco dei migranti dalla nave Aquarius della Ong Sos Mediterranee... segue

scritto da: Dario Fidora il 28-11-2017

Cassazione, condanna definitiva per ex consigliere Ordine giornalisti

La quinta sezione della corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso e reso definitiva la condanna per falso a 4 mesi, pena sospesa, dell'ex consigliere regionale siciliano e nazionale dell'Ordine dei giornalisti, Leonardo Romeo. Il giornalista pubblicista e' stato cosi' riconosciuto colpevole di avere... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 25-11-2017

Minacce contro giornalisti / Un arresto per tentata violenza privata aggravata dal metodo mafioso nei confronti del giornalista Paolo Borrometi

Con l’accusa di tentata violenza privata aggravata dal metodo mafioso nei confronti del giornalista Paolo Borrometi, gli agenti della squadra mobile di Siracusa e di Ragusa, su delega della Dda, hanno arrestato Francesco De Carolis, 44 anni, siracusano. Borrometi il 15 novembre scorso sul sito... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 25-11-2017

Procura di Catania, chiesto rinvio a giudizio per Crocetta per diffamazione nei confronti di un giornalista

La Procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio per diffamazione dell’ex presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, nei confronti del giornalista Gregorio Arena, che faceva parte dell’ufficio stampa dell’Ente, «accusandolo di assenteismo». L’udienza si terrà davanti al Gup Pietro Currò il 14 dicembre... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 25-11-2017

Il Manifesto di Venezia per il rispetto della parità di genere nell'informazione

Sabato 25 novembre a Venezia la presentazione ufficiale a cura della Commissione Pari Opportunità della Fnsi. Appuntamento alle Sale Apollinee del Teatro La Fenice, alle 10.30, nella Giornata mondiale contro la violenza sulle donne Una corretta informazione per contrastare la violenza sulle donne, come chiede la... segue

scritto da: Assostampa il 21-11-2017

'Libertà precaria, lavoro precario, vite precarie': il 22 novembre Fnsi e Odg in piazza per i diritti dei giornalisti

Carcere, minacce, querele temerarie, lavoro irregolare, vecchi e nuovi bavagli: governo e parlamento restano silenti sui problemi del mondo dell'informazione che indeboliscono la libertà di stampa e il diritto dei cittadini ad essere informati. I rappresentanti della categoria saranno alle ore 11 davanti a Montecitorio... segue

scritto da: Assostampa il 20-11-2017

Sì all’equo compenso, anche per le pubbliche amministrazioni. Mai più incarichi gratuiti

Approvato dalla commissione Bilancio al Senato l’emendamento al decreto fiscale del Governo che introduce l’Equo compenso. Parlamento e Governo in sostanza hanno accolto pienamente l’appello rivolto dal movimento trasversale dei professionisti di tutti settori.“Il principio del riconoscimento dell'equo compenso per tutte le professioni entra nel... segue

scritto da: Dario Fidora il 16-11-2017

Fnsi e Odg: «Bene risposta positiva del ministro Minniti a coordinamento per la libertà di stampa»

«Non possiamo che accogliere con soddisfazione la risposta positiva data dal ministro dell’Interno, Marco Minniti, alla richiesta formulata da Federazione nazionale della Stampa e Ordine dei Giornalisti di istituire un centro di coordinamento per la libertà di stampa che si ponga l’obiettivo di uno scambio... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 15-11-2017

Cinquestelle contro cronisti di Repubblica, Ordine dei giornalisti e Assostampa: "Basta campagne d'odio"

Continua l’opera di denigrazione dei giornalisti siciliani da parte di alcuni esponenti della politica siciliana. E’ toccato, questa volta, al collega de la Repubblica Palermo Claudio Reale, un professionista serio, scrupoloso e stimato, vittima di attacchi ingiustificati da parte di alcuni rappresentanti del M5s che... segue

scritto da: Assostampa il 15-11-2017

Chiude l’agenzia fotografica Studio Camera, scompare un altro pezzo dell’informazione di qualità in Sicilia

La chiusura annunciata di Studio Camera, agenzia fotografica palermitana fondata trent’anni fa dal giornalista Franco Lannino insieme a Michele Naccari, è un altro preoccupante segnale che Assostampa considera in tutta la sua gravità, per gli aspetti occupazionali e delle garanzie professionali. Crisi dell’editoria e qualità dell’informazione... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 14-11-2017

Spending review a Catania: Teatro Bellini e Teatro Stabile, due incarichi ma un solo addetto stampa

«Il Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania ha avviato la nuova stagione concertistica senza avere ancora sciolto il nodo dell’ufficio stampa. Tra poche settimane saranno 4 anni dalla chiusura inspiegabile del rapporto di lavoro, mai più riavviato, con il giornalista professionista che aveva retto per... segue

scritto da: Dario Fidora il 13-11-2017

Taormina ai giornalisti: «Poi vi lamentate se vi danno le testate». Assostampa: «Inaccettabile, chieda scusa»

«Poi vi lamentate se vi danno le testate». Un modo singolare, e certamente inaccettabile, quello scelto dall’avvocato Carlo Taormina per chiedere ai giornalisti di essere «solleciti nei confronti dei cittadini» in relazione all’arresto del suo assistito, il deputato regionale Cateno De Luca, per evasione fiscale... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 11-11-2017

Ufficio stampa Comune di Palermo, sì a nuovi posti di lavoro

Concorso per giornalisti addetti stampa al Comune di Palermo - nota a chiarimento di Assostampa Palermo Il sindacato unitario dei giornalisti Assostampa Siciliana e Palermo non ha firmato, non firma e non può firmare un accordo perché la mancanza del contratto è per noi un vulnus... segue

scritto da: Roberto Ginex il 09-11-2017

Ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per il giornalista ed editore Vincenzo Basso

I finanzieri del Comando Provinciale di Messina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare che prevede la misura degli arresti domiciliari per il giornalista ed editore Vincenzo Basso e l’obbligo di presentazione alla P.G. per altre tre persone, che si sarebbero rese responsabili dei reati di... segue

scritto da: Redazione il 30-10-2017

Ordine e Assostampa solidali, inutili le malevole strumentalizzazioni sui social

Alimentare polemiche è attività da piromani. Specie se si tratta di polemiche inutili e dannose. E ancora di più se del tutto infondate. Sembra, invece, che purtroppo a qualche collega l’attività incendiaria piaccia tanto visto che l’intervento dell’Assostampa nella questione del bando del Comune di... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 28-10-2017

Uffici stampa e il caso Trappeto / Il 2 novembre a Roma la questione approda in commissione Uffici stampa Fnsi

Il prossimo 2 novembre a Roma in occasione della seduta della commissione uffici stampa delle Federazione nazionale della stampa, l’Associazione siciliana della Stampa porrà con forza ancora una volta la necessità di un’azione forte e congiunta della Fnsi e dell’Ordine dei Giornalisti sulla sempre più... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 28-10-2017

Condividi