Martedi, 2 giugno 2020 ore 19:59
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Tutte le ultime notizie in ordine di pubblicazione

Erogazione Bonus 500 euro INPGI2 Lavoratori autonomi

  Accedendo al proprio account personale sul portale INPGI sarà possibile per gli aventi diritto richiedere direttamente l’erogazione del bonus “una tantum” da parte dell’INPGI2, aggiuntivo rispetto a quelli riconosciuti dallo Stato per i mesi di aprile e maggio 2020. Il servizio di richiesta online sarà disponibile dalle ore 09.00 del 03/06/2020 alle ore 24.00 del 30/06/2020. L’INPGI invierà agli iscritti interessati... segue

| scritto da: Lavoro autonomo

Catalfo e Gualtieri confermano "Bonus Covid" 600 euro aprile e 1000 maggio agli iscritti alle casse professionali

Roberto Gualtieri, ministro all'Economia e Finanze Rassicurazioni sui dubbi circa la possibilità di erogare l'indennità anche ad aprile e maggio in favore dei giornalisti che l'avevano percepita nel mese di marzo. «Il ministero del Lavoro, insieme al Mef, sta predisponendo il decreto attuativo per mettere in condizione le Casse di erogare i 600 euro nei prossimi giorni e la rata successiva di... segue

| scritto da: Lavoro autonomo

OdG: "Professioni, ordini discriminati. 4 giugno Stati Generali"

Prima “esclusi dai contributi a fondo perduto” del DL Rilancio, poi lo stop al bonus da 600 a 1000 euro ad aprile e maggio per coloro che lo hanno ottenuto a marzo 2020. Così, “in pochi giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto Rilancio le tutele attese dai professionisti sono evaporate”, dunque il Comitato unitario delle professioni (Cup), a cui... segue

| scritto da: Lavoro autonomo

Inpgi2, al via la procedura per l'erogazione del bonus di 500 euro

L'ente sta inviando ai potenziali beneficiari della misura la comunicazione contenente le istruzioni per presentare domanda. «Si tratta - spiega l'Istituto - di una platea già circoscritta e individuata». L'istanza potrà essere inoltrata tramite l'area riservata del sito. In attesa del decreto interministeriale che scioglierà gli... segue

scritto da: assostampa il 28-05-2020

Lettera aperta della redazione: «Tutelare l'Ansa è tutelare il Paese»

Appello dei giornalisti dell'agenzia di stampa dopo lo sciopero di 48 ore contro il piano di riorganizzazione prospettato dall'azienda. «Chiediamo ai soci editori, al governo e a tutte le istituzioni di mettere in campo ogni azione possibile per salvaguardare questo patrimonio indispensabile per il corretto... segue

scritto da: Assostampa il 28-05-2020

Odg - Nessuna mora per le quote di iscrizione

Emergenza Coronavirus, l’Ordine dei giornalisti di Sicilia ha deliberato di tagliare per tutto l’anno 2020 la mora del 10%, che di regola si paga sulle quote di iscrizione versate oltre ‪il 31 gennaio. Si tratta di un concreto segnale di sostegno ai colleghi in questo momento... segue

scritto da: Assostampa il 28-05-2020

CASAGIT, contributo di 40 euro per accertamenti clinici e dispositivi relativi a Covid-19

Per tutto il 2020, il Cda della Mutua Nazionale Casagit Salute, ha approvato un provvedimento che prevede, per l’anno in corso, la corresponsione di un contributo per le spese sostenute per accertamenti clinici e diagnostici relativi a Covid-19 (tamponi nasofaringei, esami sierologici) effettuati in regime privato presso strutture pubbliche o... segue

scritto da: Assostampa il 28-05-2020

Alla giornalista Lucia Basso il premio "Più a Sud di Tunisi"

La giornalista della TgR Rai Sicilia, Lucia Basso, verrà insignita del Premio Nazionale "Più a Sud di Tunisi", giunto alla XV edizione, nella categoria "Giornalismo". Da 19 anni in Rai, Lucia Basso in passato ha collaborato con il Giornale di Sicilia e Il Giorno, maturando... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 24-05-2020

Anniversario strage di Capaci, Assostampa Sicilia: “Giornalisti pronti a continuare a svolgere il proprio dovere con onestà e trasparenza"

Giovanni Falcone

  “Questo 23 maggio 2020, 28esimo anniversario della strage di Capaci, è un giorno di silenzio”. “Di silenzio forzato, senza cortei e manifestazioni a causa dell’emergenza Coronavirus, che ha costretto la Fondazione Falcone a un programma minimo per ricordare oltre al magistrato e alla moglie Francesca... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 23-05-2020

Gazzetta del Mezzogiorno, il Cdr all'editore Ciancio: «I giornalisti prime vittime della crisi»

«Ad accertare le responsabilità saranno le autorità giudiziarie», rilevano i rappresentanti sindacali. «Noi – aggiunge la redazione – siamo proiettati a fare la nostra parte per scrivere le pagine future» e «comunque continueremo a lavorare e a portare ogni giorno il giornale in edicola». Mario Ciancio... segue

scritto da: Assostampa il 21-05-2020

Fase 2, le misure che interessano i giornalisti. Le Faq aggiornate

Pubblichiamo le risposte fornite dagli uffici della Fnsi alle domande più frequenti sulle novità introdotte con le norme in materia di contrasto all'epidemia da Covid-19. Il documento, rivisto dopo gli ultimi dl, continuerà ad essere integrato con le indicazioni relative alle future disposizioni normative. Il rinnovo... segue

scritto da: Assostampa il 21-05-2020

Lo Statuto dei lavoratori ha 50 anni, nell'epoca del lavoro senza diritti va esteso e rafforzato

Una mostra multimediale, un convegno e un seminario per ripercorrere il decennio di grandi trasformazioni sociali e culturali che portarono alla promulgazione delle legge 300 e discutere del lavoro di domani. È l'iniziativa delle Fondazioni Buozzi, Di Vittorio e Pastore per il compleanno del testo... segue

scritto da: Assostampa il 21-05-2020

Giornalisti: morto Lombardo, fu giudice popolare al maxiprocesso. Già corrispondente da Cefalù de L'Ora, collaborava con La Sicilia

È morto il giornalista Mario Lombardo. Aveva 83 anni. A lungo corrispondente da Cefalù (Pa) del giornale L'Ora, tra il 1986 e il 1987 era stato giudice popolare del primo maxiprocesso a Cosa nostra. Quella esperienza, alla quale aveva poi dedicato un libro di memorie, con... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 20-05-2020

Sciopero Ansa: solidarietà CDR Giornale di Sicilia

Il comitato di redazione del Giornale di Sicilia si schiera al fianco dei colleghi dell'Ansa impegnati in un serrato braccio di ferro che ha previsto già due giorni di sciopero. Sciopero ANSA, nota di solidarietà del CDR del Giornale di Sicilia: "L'azienda ha fornito notizia di... segue

scritto da: CDR il 16-05-2020

Sciopero Ansa in difesa dei precari

  La redazione dell’ANSA entra in sciopero per difendere i suoi precari, che un piano editoriale intende ridurre letteralmente alla fame. Ecco il comunicato del Cdr. L'assemblea dei giornalisti dell'ANSA ritiene irricevibile il piano prospettato dall'azienda per recuperare gli ipotizzati minori ricavi legati all'emergenza sanitaria Covid-19. Le... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 15-05-2020

Bonus 'Covid-19', Adepp: «Sbloccate le risorse per soddisfare altre 133.000 richieste»

L'annuncio del presidente dell'associazione, Alberto Oliveti: «Il ministero del Lavoro, di concerto con quello dell'Economia, ha approvato lo stanziamento di ulteriori 80 milioni a copertura dell'indennizzo da 600 euro destinato ai liberi professionisti iscritti alle Casse previdenziali private». La misura si riferisce alle domande inoltrate... segue

scritto da: assostampa il 14-05-2020

Diffamazione, Martella alla Fnsi: «Il carcere per i giornalisti va abolito»

In un incontro con i vertici del sindacato, il sottosegretario all'Editoria ha anche ribadito la necessità, più volte manifestata, di una riforma organica del settore che preveda anche il contrasto alle querele bavaglio. «La dichiarazione di incostituzionalità della pena detentiva per i cronisti sarebbe un... segue

scritto da: assostampa il 14-05-2020

Sicilia ed Europa, istruzioni per l’uso

“A lezione d’Europa” è il titolo del ciclo di lezioni on-line realizzate nell’ambito del progetto “COMUNICAZIONE FSE REGIONE SICILIANA - Supporto all’attuazione della strategia di comunicazione del POR FSE” – Linea 3 – Comunicazione on line, organizzato in collaborazione con lo Europe Direct dell'Università di Siena, con il... segue

scritto da: Assostampatampa il 14-05-2020

Vertenza “La Sicilia”: riconosciuti ai collaboratori crediti per oltre mezzo milione

  Dal 15 maggio possibile avviare la riscossione coattiva attraverso il legale del sindacato dei giornalisti. La fine della gestione dei commissari giudiziari e Il ritorno all’editore Mario Ciancio delle aziende del gruppo che erano state sottoposte a sequestro dal Tribunale di prevenzione su richiesta della... segue

scritto da: Assostampa il 09-05-2020

Assostampa Sicilia: “Nel ricordo di Peppino Impastato, siamo vicini ai tanti colleghi precari che vivono in grande difficoltà"

Il giornalista e attivista politico è stato assassinato 42 anni fa dalla mafia a Cinisi (Palermo). “Peppino Impastato è stato ucciso dalla mafia e poi per alcuni anni, con la complicità di pezzi dello Stato, la sua morte non solo è stata cancellata ma sfregiata con... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 09-05-2020

Gruppo Medico-scientifico di Assostampa Messina elabora documento su deontologia dell’informazione medico-scientifica

I giornalisti Maria Grazia Elfio e Giuseppe Ruggeri, responsabili del Gruppo medico-scientifico di Assostampa Messina, hanno elaborato il documento “La Deontologia dell’informazione medico-scientifica: riflessioni e consigli per i giornalisti di Salute”, che raccoglie, sulla base del dettato normativo e deontologico vigente per la professione giornalistica... segue

scritto da: Assostampa Messina il 08-05-2020

Gazzetta del Mezzogiorno, il Cdr: «Ciancio abbandona il giornale». Il sindacato: «Gli imprenditori locali si facciano avanti»

«Vergogna. Con una mossa a sorpresa l'editore esplicita il suo disinteresse per il quotidiano», denunciano i giornalisti nel resoconto ai lettori della nuova puntata del 'calvario infinito' cui sono costretti da mesi. Fnsi e Assostampa di Puglia e di Basilicata: «La classe imprenditoriale non può... segue

scritto da: assostampa il 07-05-2020

Nuovi corsi per la formazione professionale aspiranti pubblicisti

Sono da poco online due offerte formativa sulla piattaforma digitale del Consiglio nazionale con l’erogazione di due nuovi corsi, incentrati sulla deontologia, utili alla Fpc e alla preparazione di chi intende iscriversi nell’Elenco Pubblicisti. I due nuovi eventi per la fpc – accessibili dal link (NEW) CORSI... segue

scritto da: assostampa il 07-05-2020

Fakecrazia, ovvero come schivare le false notizie

In concomitanza con la giornata mondiale dedicata alla libertà di stampa, è stato pubblicato l’instant-book Fakecrazia – L’informazione e le sfide del coronavirus del giornalista Aldo Mantineo, edito in formato ebook da Media&Books. Il libro sarà gratuitamente disponibile fino al 15 giugno, per il download... segue

scritto da: assostampa il 07-05-2020

Amat non fa ufficio stampa ma "temporaneamente" convenzioni con agenzie

L’Amat, l’azienda trasporti di Palermo, ha intenzione di firmare convenzioni con le agenzie di stampa Ansa e Italpress e con la società Mercurio Comunicazione per una spesa complessiva di circa 10 mila euro. Nelle motivazioni della determinazione del presidente Michele Cimino c’è la necessità di... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 06-05-2020

Assostampa ricorda Cosimo Cristina, corrispondente da Termini Imerese del giornale L’Ora. Il primo giornalista siciliano assassinato dalla mafia

L'Associazione Siciliana della Stampa ricorda l'impegno civile e il coraggio di Cosimo Cristina, ucciso dalla mafia nel 1960. Non aveva ancora compiuto 25 anni.  “Sessanta anni fa veniva ucciso Cosimo Cristina, il primo giornalista assassinato dalla mafia. La sua morte, camuffata da suicidio, è stata purtroppo... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 05-05-2020

Assostampa Sicilia: fondi regionali siano nuovo punto di partenza per editori siciliani, adesso piani di innovazione e modernizzazione

  “La misura di 10 milioni di euro a sostegno del mondo dell’editoria, approvata nell’ambito delle legge di stabilità dall’Assemblea regionale siciliana, grazie al senso di responsabilità e al concorso del governo regionale, delle forze politiche di maggioranza e alla sensibilità della opposizione, non solo rappresenta... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 02-05-2020

Verso la Giornata mondiale della libertà di stampa, Ifj e Efj: «L'informazione di qualità può salvare la vita»

«In questo momento di emergenza sanitaria i giornalisti e il giornalismo sono essenziali», avvertono le Federazioni europea e internazionale, che, di fronte alla pandemia globale, ribadiscono «l'importanza vitale di fornire ai cittadini informazioni veritiere, verificate, imparziali». «Le minacce alla libertà di stampa sono minacce al diritto... segue

scritto da: Assostampatampa il 30-04-2020

Editoria, allo studio nuove misure di sostegno. Lorusso: «Bene Martella su lavoro e copyright, pronti al confronto»

In audizione in commissione Cultura alla Camera, il sottosegretario ha anticipato gli interventi a cui il governo sta lavorando per assicurare la tenuta del comparto alle prese con la crisi dovuta alle conseguenze dell'emergenza sanitaria. «Interventi condivisibili e necessari, in attesa della legge sull'editoria 5.0... segue

scritto da: Assostampa il 30-04-2020

Coronavirus, iniziativa benefica dei giornalisti pensionati siciliani

Aiutare chi soffre, dare un concreto sostegno a chi oggi nella realtà drammatica della nostra Isola si batte per garantire un piatto di pasta o un panino ai più poveri o una mascherina indispensabile per difendersi dalla perversa pandemia di Coronavirus che dopo due mesi... segue

scritto da: Giornalisti pensionati il 28-04-2020

Governo Musumeci recepisce istanze da Sindacato e Ordine dei giornalisti e da centinaia di professionisti in pesanti condizioni di precarietà

"Nelle prossime ore l'Assemblea regionale siciliana avrà l'opportunità di varare una misura di grande valenza sociale e democratica, cioè l'impegno a investire dieci milioni di euro sul sostegno all'editoria e al giornalismo siciliano. Forza Italia ha sposato e sostenuto convintamente tale lungimirante scelta del Governo... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 28-04-2020

Finanziaria regionale, appello dei giornalisti siciliani alla politica per sostegno alla categoria e all'editoria

  "Ci auguriamo che la politica siciliana possa varare norme a sostegno dell'editoria e dei giornalisti siciliani visto che oggi il testo della finanziaria regionale approda in Aula". Lo dicono in una nota il presidente dell'ordine dei giornalisti di Sicilia Giulio Francese e il segretario regionale dell'Assostampa... segue

scritto da: Assostampa e Odg il 27-04-2020

Dichiarazione consigliere Toscana Montemagni, solidarietà Assostampa Sicilia a giornalisti Italpress

“L’uscita a dir poco infelice, superficiale e immotivata di Elisa Montemagni, consigliere regionale Toscana della Lega, stupisce perché lascia trasparire ombre sul lavoro dei giornalisti di Italpress, ma anche per la stessa qualità dell’agenzia di stampa che ha sede a Palermo da 32 anni”. Lo... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 26-04-2020

Condividi