Sabato, 18 novembre 2017 ore 18:52
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Tutte le ultime notizie in ordine di pubblicazione

Sì all’equo compenso, anche per le pubbliche amministrazioni. Mai più incarichi gratuiti

Approvato dalla commissione Bilancio al Senato l’emendamento al decreto fiscale del Governo che introduce l’Equo compenso. Parlamento e Governo in sostanza hanno accolto pienamente l’appello rivolto dal movimento trasversale dei professionisti di tutti settori.“Il principio del riconoscimento dell'equo compenso per tutte le professioni entra nel testo del Dl fiscale che verrà approvato definitivamente entro fine anno”, ha annunciato il ministro... segue

| scritto da: Dario Fidora

Fnsi e Odg: «Bene risposta positiva del ministro Minniti a coordinamento per la libertà di stampa»

«Non possiamo che accogliere con soddisfazione la risposta positiva data dal ministro dell’Interno, Marco Minniti, alla richiesta formulata da Federazione nazionale della Stampa e Ordine dei Giornalisti di istituire un centro di coordinamento per la libertà di stampa che si ponga l’obiettivo di uno scambio permanente di informazioni sulle realtà dei cronisti minacciati, quelli già noti e soprattutto i tanti... segue

| scritto da: Assostampa Sicilia

Cinquestelle contro cronisti di Repubblica, Ordine dei giornalisti e Assostampa: "Basta campagne d'odio"

Continua l’opera di denigrazione dei giornalisti siciliani da parte di alcuni esponenti della politica siciliana. E’ toccato, questa volta, al collega de la Repubblica Palermo Claudio Reale, un professionista serio, scrupoloso e stimato, vittima di attacchi ingiustificati da parte di alcuni rappresentanti del M5s che lo accusano di avere scritto una bufala, ma non hanno mai smentito il contenuto di... segue

| scritto da: Assostampa

Spending review a Catania: Teatro Bellini e Teatro Stabile, due incarichi ma un solo addetto stampa

«Il Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania ha avviato la nuova stagione concertistica senza avere ancora sciolto il nodo dell’ufficio stampa. Tra poche settimane saranno 4 anni dalla chiusura inspiegabile del rapporto di lavoro, mai più riavviato, con il giornalista professionista che aveva retto per... segue

scritto da: Dario Fidora il 13-11-2017

Taormina ai giornalisti: «Poi vi lamentate se vi danno le testate». Assostampa: «Inaccettabile, chieda scusa»

«Poi vi lamentate se vi danno le testate». Un modo singolare, e certamente inaccettabile, quello scelto dall’avvocato Carlo Taormina per chiedere ai giornalisti di essere «solleciti nei confronti dei cittadini» in relazione all’arresto del suo assistito, il deputato regionale Cateno De Luca, per evasione fiscale... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 11-11-2017

Ufficio stampa Comune di Palermo, sì a nuovi posti di lavoro

Concorso per giornalisti addetti stampa al Comune di Palermo - nota a chiarimento di Assostampa Palermo Il sindacato unitario dei giornalisti Assostampa Siciliana e Palermo non ha firmato, non firma e non può firmare un accordo perché la mancanza del contratto è per noi un vulnus... segue

scritto da: Roberto Ginex il 09-11-2017

Ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per il giornalista ed editore Vincenzo Basso

I finanzieri del Comando Provinciale di Messina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare che prevede la misura degli arresti domiciliari per il giornalista ed editore Vincenzo Basso e l’obbligo di presentazione alla P.G. per altre tre persone, che si sarebbero rese responsabili dei reati di... segue

scritto da: Redazione il 30-10-2017

Ordine e Assostampa solidali, inutili le malevole strumentalizzazioni sui social

Alimentare polemiche è attività da piromani. Specie se si tratta di polemiche inutili e dannose. E ancora di più se del tutto infondate. Sembra, invece, che purtroppo a qualche collega l’attività incendiaria piaccia tanto visto che l’intervento dell’Assostampa nella questione del bando del Comune di... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 28-10-2017

Uffici stampa e il caso Trappeto / Il 2 novembre a Roma la questione approda in commissione Uffici stampa Fnsi

Il prossimo 2 novembre a Roma in occasione della seduta della commissione uffici stampa delle Federazione nazionale della stampa, l’Associazione siciliana della Stampa porrà con forza ancora una volta la necessità di un’azione forte e congiunta della Fnsi e dell’Ordine dei Giornalisti sulla sempre più... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 28-10-2017

Eletti gli organismi del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. Buon lavoro da Assostampa Sicilia

Carlo Verna è il nuovo presidente nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Gianni Faustini presidente del Consiglio di disciplina. Nei nove dell’esecutivo Franco Nicastro, consigliere eletto in Sicilia. Vicepresidente del Cnog è la toscana Elisabetta Cosci, prima donna a rivestire questa carica. Dopo l'elezione del presidente Carlo Verna... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 27-10-2017

Uffici stampa, lo "strano" percorso del Comune di Caltanissetta

A distanza di due anni da una precedente esperienza, il comune di Caltanissetta si avventura in una selezione riservata ai giornalisti, stavolta per l'incarico di portavoce del sindaco, quanto meno discutibile e confusa. Una selezione che non produrrà alcuna graduatoria, fatta sulla base dei curricula... segue

scritto da: Assostampa il 25-10-2017

La Sicilia, mancato rispetto dei pagamenti arretrati ai collaboratori

Il Consiglio regionale di Assostampa Sicilia esprime preoccupazione e condivide la denuncia del mancato rispetto delle modalità di pagamento dei compensi arretrati ai collaboratori de “La Sicilia” cui si era impegnato l'editore, contenuta nella nota congiunta delle segreterie provinciali di Catania, Ragusa e Siracusa. Mancato rispetto... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 26-10-2017

Botta e risposta tra Ferrandelli e giornalisti su inchiesta magistratura comunali 2012

Duro botta e risposta tra Fabrizio Ferrandelli e i giornalisti in seguito alla notizia di un suo coinvolgimento nell’inchiesta della magistratura sulle firme false alle elezioni comunali di Palermo del 2012. Ne riportiamo la cronologia.   # Comunicato ufficio stampa Fabrizio Ferrandelli 21 ottobre 2017 - ore... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 22-10-2017

Formazione giornalisti. Protocollo d'intesa tra l’Associazione siciliana della stampa e l'università Kore di Enna

Firmato  ad Enna, dal segretario regionale di Assostampa Alberto Cicero e dal presidente dell'Università Kore di Enna Cataldo Salerno, un protocollo d'intesa sulla formazione ed aggiornamento dei giornalisti siciliani. Il documento che rappresenta la base di un percorso condiviso tra giornalisti ed università nasce dalla... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 20-10-2017

Ministeri vigilanti approvano anche le ultime misure della riforma Inpgi

Con l’approvazione, da parte dei ministeri vigilanti, delle residue misure sulle quali erano stati richiesti ulteriori approfondimenti, giunge a compimento il percorso di riforma del sistema previdenziale dell’INPGI. Il Consiglio di Amministrazione dell’INPGI aveva recepito le ultime osservazioni formulate con le note ministeriali del 20... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 19-10-2017

Tracciabilità dei compensi indispensabile, Cassazione dà ragione a Ordine dei giornalisti di Sicilia

La tracciabilità dei compensi è condizione indispensabile. Senza dimostrazione della regolarità dei pagamenti dei collaboratori è impossibile l’iscrizione all’Ordine dei giornalisti. La Cassazione (sentenza 24345/17) boccia il ricorso dell’Ordine nazionale, dando ragione all’Ordine dei giornalisti di Sicilia, che da anni si batte contro il tesserinificio... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 19-10-2017

Nuovo Consiglio Odg, i migliori auspici di buon lavoro nel solco della linea politica d'intesa con il sindacato, a tutela dei giornalisti siciliani

"L’insediamento del nuovo consiglio direttivo dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia avviene in un momento in cui l’autonomia professionale e il lavoro giornalistico in genere sono sempre più messi in pericolo da attacchi concentrici e sempre più gravi, specialmente – ma non solo - da parte... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 22-10-2017

Consiglio di Stato autorizza incarichi gratuiti. Nuovo ostacolo per giornalisti in uffici stampa pubblici

Lavoro gratis, anche il giornalista è uno sponsor volontario. Lo dice una recente sentenza del Consiglio di Stato, che rende legittimi gli incarichi professionali di lavoro autonomo conferiti a titolo gratuito dalla pubblica amministrazione, aggiungendo un ulteriore grave ostacolo alla piena applicazione della legge 150/2000... segue

scritto da: Dario Fidora il 17-10-2017

Giornata di formazione per studenti in Fnsi con la ministra dell’Istruzione

Domani, martedì 17 ottobre 2017, a partire dalle ore 10, la sala "Walter Tobagi" della Federazione nazionale della stampa italiana ospita una giornata di formazione per studenti alla presenza della ministra dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli.L’appuntamento fa parte del progetto didattico "Educare all’Informazione... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 16-10-2017

Mafia, il giornalista Borrometi depone in aula a Ragusa per le minacce subite. Odg, Fnsi-Assostampa, Usigrai accanto a cronista

Ha deposto in aula stamani il giornalista Paolo Borrometi come parte offesa nel processo contro Venerando Lauretta che lo ha minacciato di morte sul profilo facebook del giornale telematico 'La Spià' che dirige. Nella sua lunga deposizione, il giornalista che vive sotto scorta da anni... segue

scritto da: Assostampa il 13-10-2017

Minacce a Paolo Borrometi: domani Fnsi, Assostampa e Odg Sicilia in tribunale al fianco del collega

La Federazione nazionale della stampa italiana, insieme con l'Associazione siciliana della stampa e l'Ordine dei giornalisti della Sicilia, sarà presente domani all'udienza del processo, che si celebra a Ragusa, in cui il pregiudicato Venerando Lauretta è accusato di aver minacciato di morte il giornalista Paolo... segue

scritto da: Assostampa il 12-10-2017

Mafia: Fnsi, Assostampa e Odg Sicilia al fianco di Paolo Borrometi e dei giornalisti di LiveSicilia

La Federazione Nazionale della Stampa Italiana, il sindacato regionale e l'Ordine dei giornalisti di Sicilia saranno presenti in aula, venerdì 13 ottobre, al processo in cui, a Ragusa, Paolo Borrometi deporrà contro Venerando Lauretta, uno dei boss di Vittoria, indicato come autore di minacce nei... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 05-10-2017

Casagit, il punto sui nuovi servizi discussi durante la Consulta dei fiduciari il 26 settembre a Roma

La Consulta dei fiduciari Casagit, presente il presidente Daniele Cerrato, si è riunita il 26 settembre 2017 negli uffici romani di via Marocco 61. Si tratta del secondo appuntamento ufficiale dopo quello “istruttivo” riservato ai nuovi fiduciari che si è svolto lo scorso 14 settembre.Tra... segue

scritto da: Giuseppe Palomba il 04-10-2017

Casagit senza oneri per 6.000 giornalisti, tutela della maternità a rischio e disoccupazione per i co.co.co

Il Comitato amministratore della Gestione Separata INPGI ha approvato oggi quello che ci eravamo impegnato a fare fin dall’inizio di questa legislatura. Si tratta di una revisione molto importante paragonabile alla riforma delle prestazioni che ha riguardato la gestione principale. È un intervento organico e... segue

scritto da: il 15-09-2017

Corso di Social Media e Web Marketing per giornalisti, organizzato da Assostampa Palermo

Iscrizioni aperte al Corso di Social Media e Web Marketing per giornalisti di 40 ore in 10 lezioni, organizzato da Assostampa Palermo nella propria sede di via Crispi 286 in collaborazione con Tivitti Web e Comunicazione. La prima lezione è in programma giovedì 28 settembre.In... segue

scritto da: Assostampa Palermo il 02-09-2017

Giornalisti pubblico impiego, previsto profilo professionale nell'atto ministeriale d'indirizzo

L'atto di indirizzo della ministra Madia sui profili professionali dei giornalisti nel pubblico impiego è una buona notizia, attesa da 17 anni, e un buon risultato della Fnsi. Si creano le condizioni affinché si sblocchi una situazione vergognosa e si apre finalmente una prospettiva per... segue

scritto da: Francesco Di Parenti il 31-08-2017

Assostampa Ragusa stigmatizza attacco sindaco di Scicli contro giornalista di Video Regione

La segreteria provinciale di Ragusa dell’Associazione Siciliana della Stampa stigmatizza l'attacco gratuito, inopportuno e offensivo del sindaco di Scicli Enzo Giannone nei confronti del collega Leuccio Emmolo di Video Regione, in occasione della presentazione del libro di Pierangelo Buttafuoco.L'aggressione verbale e plateale in un contesto... segue

scritto da: Assostampa Ragusa il 09-08-2017

Collaboratori La Sicilia, nessuna risposta dalla proprietà del giornale. Assostampa avvia azione per recupero somme non versate

L’Associazione siciliana della stampa e le segreterie provinciali di Catania, Ragusa e Siracusa, prendono atto con rammarico che la Domenico Sanfilippo Editore, proprietaria del quotidiano La Sicilia, non ha rispettato la scadenza del 31 luglio, data entro la quale si era impegnata a fornire i... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 09-08-2017

Slc Cgil Palermo su fusione Gds-Gazzetta del Sud: “Chiediamo garanzie sull'assenza di tagli al personale”

“Le fusioni si possono fare, se vanno nella direzione del potenziamento dell'occupazione, della crescita e degli investimenti, e se salvaguardano, come è necessario in questo caso, l'identità di un giornale dalla tradizione storica come il Giornale di Sicilia, punto di riferimento dell'informazione a Palermo e... segue

scritto da: il 04-08-2017

L'editrice della Gazzetta del Sud acquisisce Giornale di Sicilia. Assostampa: "Un immediato confronto a tutto campo con gli editori"

«L'acquisizione del pacchetto azionario di maggioranza del Giornale di Sicilia da parte della società Ses, editrice della Gazzetta del Sud impone subito alcune riflessioni e, nel contempo, l’impegno per una maggiore attenzione, da parte del sindacato dei giornalisti, per i nuovi scenari dell’informazione che si... segue

scritto da: il 04-08-2017

La famiglia Ardizzone dopo oltre 150 anni cede il controllo del Giornale di Sicilia. La nota dell'Ordine dei giornalisti

«L'avvio della cessione delle quote del pacchetto di maggioranza del Giornale di Sicilia, dal direttore-editore Antonio Ardizzone alla società Ses, che controlla la Gazzetta del Sud, rappresenta un evento storico, perché la famiglia Ardizzone, dopo oltre un secolo e mezzo, non ha più il controllo... segue

scritto da: il 04-08-2017

Ardizzone cede il controllo del gruppo Giornale di Sicilia all'editore della Gazzetta del Sud

La Ses - Societa' Editrice Sud Spa, proprietaria del quotidiano Gazzetta del Sud (diffuso in Sicilia Orientale e in Calabria), della RTP - Radio Televisione Peloritana, di Antenna dello Stretto e di due centri stampa a Messina e Rende, e l'editore Antonio Ardizzone, azionista di... segue

scritto da: il 03-08-2017

Attacco di Zamparini contro Arena, Assostampa: "Infangare i cronisti per distogliere l’attenzione da se stessi"

Riccardo Arena «L'ennesima aggressione verbale, ormai nota, quella del presidente del Palermo Calcio, Maurizio Zamparini, nei confronti del cronista di giudiziaria del Giornale di Sicilia, Riccardo Arena, esposto a una ingiusta, ingiustificabile e inaccettabile gogna mediatica attraverso il sito della stessa società calcistica, ripropone la questione... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 02-08-2017

Condividi