Domenica, 25 ottobre 2020 ore 09:10
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Tutte le ultime notizie in ordine di pubblicazione

#IoLaIndosso, e tu? L'invito dei giornalisti Assostampa Sicilia pro mascherina contro il Covid19

Con il tag #IoLaIndosso, i giornalisti Assostampa Sicilia promuovono l'uso della mascherina contro il Covid19 Assostampa Sicilia lancia un'iniziativa a tutela della salute di tutti. Dopo il challange lanciato da Assostampa Caltanissetta, alcuni dirigenti del sindacato siciliano, compreso il segretario regionale Roberto Ginex, hanno deciso di promuovere sui social l'uso della mascherina come presidio anticontagio da Covid19. "L'idea sta riscuotendo sui... segue

| scritto da: Assostampa Sicilia

Contratto Uspi-Cisal, le decisioni della Giunta esecutiva

La revoca con effetto immediato del patto di alleanza con la Confederazione dei lavoratori e l'invito a deferire ai probiviri il segretario Francesco Cavallaro, giornalista pubblicista iscritto all'Ordine della Calabria. Mandato agli avvocati per verificare che l'intesa non arrechi pregiudizio ai giornalisti. Cessazione di ogni confronto con l'associazione guidata da Francesco Saverio Vetere. È quanto stabilito con le Assostampa Regionali. Revoca... segue

| scritto da: assostampa

Domenico Interdonato riconfermato presidente dell'Ucsi Sicilia

Durante la prima riunione per il rinnovo del Consiglio direttivo dell’Ucsi Sicilia, è stato riconfermato con voto unanime il presidente uscente Il giornalista messinese Domenico Interdonato (60 anni). L’assemblea elettiva si è svolta, secondo le disposizioni sanitaria al contrasto del Coronavirus, nello spazio esterno dell’Istituto "Ardizzone Gioeni" di Catania. L’assemblea è stata aperta dalla celebrazione Eucaristica presieduta dal Consulente Ecclesiastico don Paolo... segue

| scritto da: assostampa

Giunta Assostampa Sicilia affronta vertenze giornali. Segretario regionale Ginex nomina vicesegretari Roberto Leone e Cristina Puglisi, che si aggiungono a Nino Amante

Le vertenze che coinvolgono le principali testate giornalistiche siciliane, con la mobilitazione e l'organizzazione di una giornata sullo stato della informazione in Sicilia, la vicenda dei contratti degli uffici stampa in Sicilia sono alcuni dei temi affrontati nel corso della Giunta regionale di Assostampa Sicilia... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 21-10-2020

Giornalisti nisseni lanciano la challenge #iolaindosso e tu?

Il diritto alla salute e il dovere di proteggere chi ci circonda passa attraverso poche, semplici ma indispensabili regole. Igienizzare spesso le mani, mantenere una distanza di sicurezza e, soprattutto, indossare la mascherina.Il gruppo “Giornaliste unite” insieme ad Assostampa sezione provinciale di Caltanissetta hanno deciso di... segue

scritto da: Assostampa Caltanissetta il 19-10-2020

Covid-19, Fnsi, Usigrai e Asp: «Tutela per i colleghi che rifiutano di partecipare a eventi a rischio»

Sindacato e Stampa parlamentare chiedono alle forze politiche e ai rappresentanti istituzionali «di assicurare il pieno rispetto delle norme contro il contagio». Direttori e capiredattori, incalzano, «hanno il dovere di proteggere giornalisti e operatori» che «si devono astenere dal partecipare a "tonnare"». «Usigrai, Fnsi e Stampa... segue

scritto da: Assostampa il 15-10-2020

Coronavirus, le misure di interesse per i giornalisti aggiornate al Dl 125 del 7 ottobre 2020

Le risposte fornite dagli uffici della Fnsi alle domande più frequenti sulle novità introdotte con le norme in materia di contrasto alla pandemia. Ecco cosa cambia con la proroga al 31 gennaio 2021 dello stato di emergenza, dallo smart working alla cassa integrazione. Si riportano di... segue

scritto da: Assostampa il 15-10-2020

Dl Agosto, Lorusso: «Bene gli sgravi contributivi alle aziende editoriali del Sud»

Per il segretario Fnsi, la norma rappresenta «una boccata d'ossigeno per le imprese e un sostegno all'occupazione». Il sindacato, aggiunge, «continuerà a interloquire con il governo per far sì che in sede di legge di stabilità e di Recovery Plan il settore dell'informazione possa ottenere... segue

scritto da: Assostampa il 15-10-2020

Cumulo tra pensione e redditi, Inpgi: «L'ordinanza della Cassazione non intacca il Regolamento»

L'Istituto interviene dopo la pronuncia in favore di un pensionato che aveva impugnato la disciplina interna dell'Ente. La decisione, si legge su InpgiNotizie.it, «non comporta alcun generalizzato effetto abrogativo o disapplicativo della norma, che continua quindi a trovare piena applicazione». Con una recente pronuncia – ordinanza... segue

scritto da: Assostampa il 15-10-2020

'Premio Marco Rossi - Raccontare il lavoro', elaborati entro 31 ottobre

Prorogati i termini per partecipare al concorso destinato a programmi, servizi, reportage e documentari radiofonici dedicati al tema del lavoro, ai suoi molteplici significati e in tutte le sue possibili declinazioni. Al primo classificato un riconoscimento in denaro di 500 euro. La giuria del premio 'Marco... segue

scritto da: Assostampa il 15-10-2020

Nasce il Premio Rossella Minotti dedicato ai giornalisti under 35

Possono partecipare gli iscritti ad una delle Associazioni regionali di Stampa federate nella Fnsi. Il termine per inviare gli articoli è il 30 novembre 2020. Il premio assegnerà ai vincitori 3.000 euro complessivi. In allegato il bando. Nasce un Premio giornalistico intitolato alla memoria di Rossella... segue

scritto da: assostampa il 15-10-2020

Libertà di stampa, Strasburgo blinda la tutela delle fonti

Le autorità nazionali non possono obbligare un giornalista a rivelarle. Anche quando la rivelazione potrebbe servire a individuare l'autore di un reato. Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani in una recente sentenza che ha portato alla condanna della Svizzera, come spiega Marina... segue

scritto da: assostampa il 08-10-2020

Concorso Rai, l'azienda: «La selezione dei giornalisti si svolgerà in sicurezza»

In 3700 attesi il 10 ottobre alla Nuova Fiera di Roma per la prima prova preselettiva. Accessi scaglionati, distanza di almeno 2 metri tra le postazioni, mascherine, misurazione della temperatura e presenza di personale medico, alcune delle stringenti norme organizzative adottate. Norme logistico/organizzative anti-Covid19 stringenti per... segue

scritto da: Assostampa il 08-10-2020

Elezioni Consiglio OdG, si vota il 15 e il 22 novembre

Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia ha deciso, all’unanimità, di fissare nuove date per la convocazione delle assemblee elettive al fine di allineare le elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale a quelle per il rinnovo del Consiglio nazionale, rinviate dal presidente del Cnog... segue

scritto da: assos il 08-10-2020

Gruppo Cronisti Assostampa, Ciccarello nuovo fiduciario sezione Siracusa

 Massimo Ciccarello è il nuovo fiduciario della sezione siracusana del Gruppo Cronisti Siciliani di Assostampa, aderente all’Unci.  Ciccarello succede al dimissionario Francesco Nania, alla guida della sezione siracusana per otto anni, ed è stato eletto alla presenza del segretario del Gruppo Cronisti regionale, Giuseppe Lo Bianco... segue

scritto da: Assostampa Siracusa il 03-10-2020

Racalmuto, impedito ingresso a giornalista all’inaugurazione della chiesa “Gesù Maestro”

L'Associazione Siciliana della Stampa - sezione di Agrigento - stigmatizza e condanna la grave discriminazione di cui è rimasta vittima una collega in occasione della recente inaugurazione del complesso parrocchiale Gesù Maestro di Racalmuto. Alla cronista, collaboratrice delle testate giornalistiche Grandangolo e Quotidiano di Sicilia, è... segue

scritto da: Assostampa Agrigento il 02-10-2020

Querele temerarie, il giornalista Marco Bova riconosciuto innocente, Nino Papania condannato a 15000 euro di spese legali

Dopo l’archiviazione in sede penale, anche in sede civile il Tribunale di Trapani ieri ha rigettato la querela presentata dall’ex parlamentare Nino Papania nei confronti del giornalista Marco Bova. La giudice Caterina Linares ha infatti bocciato la richiesta risarcitoria di 150 mila euro avanzata da Papania... segue

scritto da: Assostampa Trapani il 01-10-2020

Rino Giacalone ottiene giustizia, tribunale lo riconosce vittima di diffamazione

“Giustizia è stata resa al collega Rino Giacalone, diffamato e delegittimato con una notizia, sbagliata, di indagine a suo carico”. Lo dicono il segretario regionale dell'Associazione Siciliana della Stampa Roberto Ginex e il segretario di Assostampa Trapani Vito Orlando. “Non si può certamente gioire per la... segue

scritto da: Assostampa Trapani il 29-09-2020

Editoria: vertenze giornali siciliani, consiglio regionale Assostampa Sicilia approva documento all’unanimità

  Il Consiglio Regionale dell’Associazione Siciliana della Stampa, riunito a Palermo il 28 settembre, segue con profonda preoccupazione la vertenza in atto dei quotidiani Giornale di Sicilia e La Sicilia. Due nuove allarmanti situazioni che si inseriscono in un quadro di crisi del sistema informativo siciliano in... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 29-09-2020

La replica dell'editore del Giornale di Sicilia alla nota con cui i redattori annunciano 17 giorni di sciopero

II piano presentato dall'azienda risponde all'esigenza di dover affrontare una situazione di grave e prolungata difficoltà, comune all'intero comparto editoriale, di cui il comitato di redazione è stato pienamente messo a conoscenza. Lo spirito di sacrificio dei giornalisti è parallelo a quello dell'azienda e di... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 27-09-2020

Vertenza al Giornale di Sicilia, la metà dei redattori dichiarati in esubero secondo l'editore

Una nuova mazzata si abbatte sul sistema giornalistico siciliano. Gli editori del Giornale di Sicilia hanno presentato un piano che prevede un esubero di redattori del 50 per cento. Un progetto che somiglia molto a una smobilitazione. Il sindacato unitario dei giornalisti, l'Associazione Siciliana della... segue

scritto da: Assostampa il 26-09-2020

Giornale di Sicilia, affidati al Cdr 17 giorni di sciopero: "Tanti quanti gli esuberi annunciati"

La denuncia dell'assemblea dei redattori del Giornale di Sicilia: «L'azienda avvia un progetto con cui da novembre vorrebbe dimezzare sia le retribuzioni che l'organico e non ha ritenuto di dovere prima concordare con la rappresentanza sindacale una via d'uscita a una situazione di crisi che... segue

scritto da: Assostampa il 26-09-2020

Trapani Calcio, Assostampa: "Chiarezza su ruoli societari e sull'addetto stampa"

“L’Associazione Siciliana della Stampa, sindacato unico dei giornalisti, guarda con preoccupazione a quanto sta accadendo in queste ore all’interno della società sportiva del Trapani calcio tra notizie, non verificate e smentite dalla questura, di intimidazioni, e con 16 dipendenti, tra cui una collega giornalista professionista... segue

scritto da: Assostampa Trapani il 24-09-2020

Corso online gratuito di Reportage Ambientale di Google News Initiative

  Nell'ambito del progetto Google News Initiative per la formazione dei giornalisti italiani, Barbara D'Amico, attuale Google News Lab Teaching Fellow per l'Italia, organizza un corso online gratuito rivolto a tutti i colleghi. Il corso dura due ore, online, mercoledì 30 settembre 2020 dalle 14:00 alle 16:00... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 24-09-2020

Insulti via social al giornalista Paolo Borrometi: condannato

Quattro mesi di reclusione all'avolese Sebastiano Casto per i commenti agli articoli, pubblicati nel 2017 dal vicedirettore dell'Agi sul sito Laspia.it, relativi al sostegno delle 'famiglie mafiose' ad alcuni candidati alle elezioni di Avola. Sul patteggiamento a 6 mesi, ridotto a 4 per la scelta... segue

scritto da: assostampa il 24-09-2020

Ussi, al via la II edizione del premio giornalistico 'Lo sport e chi lo racconta'

Tema di quest'anno è 'Lo sport senza sport: storie dal virus'. Al vincitore di ciascuna delle quattro sezioni previste dal bando verrà assegnato un premio di mille euro. Elaborati entro il 10 dicembre 2020. Al via la seconda edizione del premio giornalistico Ussi 'Lo Sport e... segue

scritto da: assostampa il 24-09-2020

Conflitto di interessi, Lorusso: «Serve una legge, ma la visione di Crimi non difende il pluralismo»

«Il suo modello passa attraverso l'eterodirezione dell'opinione pubblica mediante piattaforme digitali», dice il segretario della Fnsi commentando le parole dell'ex sottosegretario all'Editoria, che sul provvedimento ha annunciato: «Andremo avanti e non ci fermeremo, l'informazione è il cuore pulsante di questo Paese e deve essere libera... segue

scritto da: assostampa il 24-09-2020

Fnsi, tutti gli uffici operativi in modalità smart

In attesa della conclusione dei protocolli di sicurezza, attivati a seguito della positività al Covid-19 di un dipendente, ed esperite le attività di sanificazione, la sede federale resta pienamente operativa. Attive le linee telefoniche che, sino alla riapertura fisica degli uffici, assicureranno la funzionalità, in... segue

scritto da: assostampa il 24-09-2020

A Valderice il 32° anniversario dell’uccisione di Rostagno

Il Comune di Valderice e le associazioni “Ciao Mauro”, Libera, Articolo 21 con l’Istituto comprensivo “Dante Alighieri” di Valderice, organizzeranno sabato 26 settembre la manifestazione “Ciao Mauro”,  i rappresentanti della comunità si riuniranno alle 10.30 nel luogo dell’omicidio in contrada Lenzi dove è collocata la stele... segue

scritto da: assostampa il 23-09-2020

Giuseppe Lo Bianco nuovo segretario Gruppo Cronisti di Assostampa Sicilia

Il palermitano Giuseppe Lo Bianco, 61 anni, è il nuovo segretario del Gruppo Cronisti Siciliani dell'Associazione Siciliana della Stampa. Lo Bianco, già consigliere nazionale della Fnsi e dell'Unci, è stato eletto all'unanimità nel corso del Consiglio direttivo del Gruppo Cronisti Siciliani di Assostampa Sicilia, aderente all'Unione... segue

scritto da: Assostampa Sicilia il 17-09-2020

De Mauro, a Palermo la commemorazione di Unci Assostampa e Odg Sicilia

«Cinquant'anni senza un colpevole sono un tempo infinito. La memoria per noi è un dovere ed è l'unico strumento che abbiamo per continuare a cercare verità e giustizia su questo delitto. Una cosa sappiamo: De Mauro è stato ucciso perché era un giornalista-giornalista», ha detto... segue

scritto da: assostampa il 17-09-2020

Condividi