Giovedi, 7 luglio 2022 ore 12:11
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Intimidazione al giornalista Ambrogio Conigliaro, Roberto Ginex segretario Assostampa Palermo: “Piena solidarieta' al collega e che si accendano i riflettori sulla provincia di Palermo"

"L'attentato subito dal collega Ambrogio Conigliaro deve far accendere i riflettori delle forze dell'ordine sulla provincia di Palermo". Lo afferma Roberto Ginex, segretario provinciale dell'Assostampa di Palermo e consigliere nazionale della Fnsi, che esprime i più sinceri sentimenti di solidarietà a nome dei giornalisti siciliani al collega pubblicista Ambrogio Conigliaro, direttore de Il Vespro, al quale ignoti hanno incendiato l'automobile. "Ho appena sentito al telefono il collega per esprimere personalmente vicinanza e affetto, saranno le indagini a chiarire se questo è un messaggio intimidatorio per l'attività giornalistica portata avanti in un territorio certamente "caldo" o per l'attività politica di Conigliaro, anche se è secondario, ma è importante comprendere le ragioni di un gesto nei confronti di chi si occupa quotidianamente con occhio critico della tutela dell'ambiente e del territorio in cui vive. Confidiamo nell'operato delle forze dell'ordine affinché si faccia piena luce su questo episodio sconcertante e inquietante".

Tags: Palermo