Martedi, 6 dicembre 2022 ore 17:17
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Presunzione di non colpevolezza non metta bavagli al diritto di cronaca: manifestazione a Roma, solidarietà Gruppo cronisti e Assostampa

giustizia

“No ai bavagli”. I cronisti siciliani sono a fianco dei colleghi romani che oggi martedì 8 novembre 2022 hanno convocato, per le 10.30 davanti al tribunale a piazzale Clodio, un presidio per protestare contro l'applicazione delle norme sulla presunzione di non colpevolezza introdotte dal decreto legislativo 188 del 2021.

Questa legge che prevede il «divieto alle autorità di indicare come colpevole la persona sottoposta a indagini o l’imputato fino a quando la colpevolezza non è stata accertata con sentenza o decreto penale di condanna irrevocabili».
Con la conseguenza che le procure possono organizzare conferenze stampa solo per fatti «di particolare rilevanza pubblica», e comunque nessuna notizia può essere diffusa se non attraverso comunicati stampa approvati dai Procuratori capo (articolo 3).
Il Gruppo cronisti e l’Assostampa oltre a essere a fianco dei colleghi oggi in piazza a Roma, intendono avviare una serie di iniziative in Sicilia per garantire a tutti i cittadini una informazione libera, nel rispetto dei ruoli tra giornalisti, forze di polizia e magistratura.