Mercoledi, 25 maggio 2022 ore 08:54
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Acireale, data alle fiamme casa del collega Orazio Aleppo. Solidarietà Assostampa Sicilia

Assostampa Sicilia: “Solidarietà al segretario sezione di Catania e preoccupazione per atto intimidatorio".

Orazio Aleppo 1La segreteria regionale di Assostampa Sicilia, a nome di tutti i colleghi siciliani associati, esprime solidarietà al collega Orazio Aleppo, segretario provinciale della sezione di Catania, la cui casa di famiglia ad Acireale è stata data alle fiamme la notte scorsa.
Tra l’altro, l’immobile era diventato non abitabile a seguito dei danni causati dal terremoto nel dicembre 2018. “Il gesto nei confronti del collega Aleppo (nella foto) non può che preoccuparci perché è chiaro che qualcuno ha voluto mandare un messaggio – dice il segretario regionale Roberto Ginex –. È stata incendiata una villa di tre piani la qual cosa dimostra che il gesto è stato compiuto da mani esperte. Pertanto, nel rinnovare i sentimenti di solidarietà ad Orazio Aleppo, confidiamo nell’attività degli investigatori per arrivare al più presto possibile ad assicurare alla giustizia gli autori dell’atto intimidatorio”. 

“A titolo personale e degli iscritti al Gruppo uffici stampa Sicilia - dichiara il presidente del Gruppo uffici stampa Sicilia, Francesco Di Parenti - esprimo piena solidarietà al collega Orazio Aleppo, segretario provinciale di Catania dell’Associazione siciliana della stampa, per l’incendio appiccato alla casa di famiglia. Un gesto grave e vile che merita il massimo impegno da parte degli investigatori affinché si risalga ai responsabili nel più breve tempo possibile. Ogni giorno ormai i giornalisti sono al centro di intimidazioni e la loro tutela deve diventare una priorità per le istituzioni.”

Il consiglio direttivo del Gruppo siciliano giornalisti sportivi - Unione Stampa Sportiva Italiana esprime solidarietà al collega Orazio Aleppo, segretario provinciale dell'Assostampa di Catania, per il vile gesto subito, l'incendio di un'abitazione di proprietà della sua famiglia.