Sabato, 16 ottobre 2021 ore 08:40
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Solidarietà Assostampa Ragusa al cronista Giuseppe La Lota, vittima di attacchi denigratori

Ragusa Ibla

L’Assostampa Ragusa stigmatizza le prese di posizione di alcuni esponenti politici vittoriesi che, in prossimità del turno di ballottaggio del 24 e 25 ottobre, hanno riverberato il loro astio con toni livorosi nei confronti del giornalista Giuseppe La Lota in merito all’articolo sui possibili apparentamenti in vista del turno conclusivo delle amministrative.

ASSOSTAMPA RAGUSA 3x4Il cronista, al quale va la solidarietà di tutti i colleghi, in particolare, contattando fonti autorevoli, ha delineato i possibili scenari in vista del voto. L’analisi fatta non rappresenta in nessun modo un tentativo di orientare l’elettorato quanto una lettura dei fatti relativi all’esito del primo turno elettorale e alla futura composizione dell’organo consiliare.

Non è accettabile il clima di denigrazione e di attacco all’informazione quando questa viene svolta in maniera corretta e senza assecondare interessi di parte.
Da un punto di vista deontologico il giornalista ha assolto al proprio compito, ovvero quello di delineare gli scenari possibili.
Non per questo deve essere additato di partigianeria, poiché non ha fatto altro che limitarsi a riportare i dati e ad esimersi dall’esprimere opinioni.
L’auspicio è quello di potere vedere espressa appieno la libertà di stampa in una città che ha bisogno di fonti d’informazione affrancate da ogni tipo di sudditanza ma semplicemente autorevoli.

Sonia Iacono
Segretario provinciale Assostampa Ragusa