Lunedi, 23 maggio 2022 ore 21:58
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Orchestra Sinfonica Siciliana cerca giornalista. Selezione di addetto stampa per 1 anno a 12mila euro. Domande entro il 24 giugno

Orchestra Sinfonica SicilianaPALERMO – La Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana ha avviato una procedura per manifestazione d’interesse al fine di acquisire la disponibilità di soggetti interessati a ricoprire l’incarico di Addetto Stampa per la stagione artistica 2016/2017.
L’incarico ha per oggetto lo svolgimento delle funzioni di addetto stampa quali la divulgazione ai media locali e nazionali (compreso il web e il social network) dell’attività della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana e la partecipazione ad incontri, conferenze stampa, etc. organizzati in sede in località esterne per le quali verranno riconosciuti rimborsi spese dietro regolare presentazione di documentazione attestante le spese sostenute.
Le prestazioni verranno svolte dall’incaricato in piena autonomia, senza vincoli di subordinazione e senza obbligo di orario di lavoro ed esclusivamente nel rispetto delle esigenze di raccordo e interscambio con la Sovrintendenza, la Direzione artistica e gli altri uffici della Fondazione.
Tra i requisiti richiesti l’iscrizione all’Albo dei giornalisti elenco professionisti da almeno 5 anni; essere in possesso di una documentata e comprovata esperienza professionale ed avere quindi acquisito una elevata conoscenza dell’ambiente giornalistico e buoni rapporti relazionali nel settore dei media provinciali, regionali e nazionali; aver maturato precedenti esperienze in altri enti musicali sempre in qualità di addetto stampa; avere una buona conoscenza dell’uso della rete e dei social network ed essere in possesso delle conoscenze per l’utilizzo dei principali pacchetti software (word, excel, publisher, photoshop, nero, powerpoint etc.).
Costituirà titolo preferenziale l’aver svolto attività di addetto stampa presso un teatro lirico/sinfonico, per almeno un biennio.
La domanda dovrà essere inviata, corredata da curriculum professionale e da idonea ed eventuale dichiarazione del possesso dei requisiti entro le ore 12 di venerdì 24 giugno 2016.
Il corrispettivo massimo annuo riconosciuto sarà pari a euro 12mila lorde (oltre Iva e Inpgi) per il periodo dall’1 luglio 2016 al 30 giugno 2017.
La manifestazione di interesse