Sabato, 15 dicembre 2018 ore 04:07
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Vertenza Giornale di Sicilia, 3 giorni di sciopero. Assostampa e Ussi Siracusa: "Sostegno ai colleghi impegnati nella battaglia contro chi vuole azzerare la credibilità dei giornalisti"

Tre monete non sono un equo compensoLa Segreteria provinciale dell'Associazione Siciliana della Stampa ed il Direttivo dell'Ussi (Unione Stampa Sportiva Italiana) di Siracusa esprimono solidarietà e sostegno ai colleghi del Giornale di Sicilia impegnati in una vertenza che da più parti è considerata come uno degli ultimi baluardi contro chi (editori e poteri forti) vuole azzerare i diritti e la credibilità dei giornaisti. La nostra vicinanza, in particolare, ai colleghi della redazione di Siracusa: al responsabile, Gianfranco Monterosso che avrà a disposizione sempre meno mezzi e professionalità per garantire un prodotto editoriale adeguato, e ai contrattualizzati che sono stati sottoposti alla cassintegrazione a zero ore, Paola Laguidara e Daniela Franzò, due delle colonne portanti dell'informazione di qualità della nostro territorio.
Il nostro appello, infine, affinchè vengano denunciati immediatamente anche i più timidi tentativi di sostituire il lavoro qualificato dei colleghi licenziati o cassintegrati con collaborazioni a meno di quattro euro a pezzo, cosa che ci risulta essere già avvenuto in altre provincie.

Il Segretario provinciale
Assostampa Siracusa
Damiano Chiaramonte

Il Fiduciario Ussi
Prospero Dente

 

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la politica sui Cookies