Lunedi, 17 maggio 2021 ore 06:18
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Iacona, presidente della Camera Penale nissena: "Preoccupazione per chiusura pagine di cronaca delle province di Caltanissetta ed Enna sul Giornale di Sicilia"

Tribunale di Caltanissetta

"La decisione dell'editore del Giornale di Sicilia di chiudere le pagine di cronaca delle province di Caltanissetta ed Enna desta grande preoccupazione", dichiara l'avvocato Sergio Iacona, presidente della Camera Penale nissena 

"A soffrire del drastico ridimensionamento dell'informazione sono innanzitutto il pluralismo e la libera circolazione delle idee, con il rischio di gravi ricadute sul piano della consapevolezza dell'opinione pubblica, bene primario ai fini di scelte politiche ed elettorali mature.
Preoccupa che vengano ridotti ulteriormente i posti di lavoro in un settore vitale per la vita pubblica e privata di zone già penalizzate da scellerate scelte politiche degli ultimi decenni. Il preannunciato taglio allarma inoltre anche sotto il profilo giudiziario. Quando una voce viene ridotta al silenzio diventa più facile perpetrare abusi e cresce il rischio che le ingiustizie vengano occultate. Caltanissetta è da sempre sede Giudiziaria di assoluta centralità e importanza nella quale si celebrano tuttora Processi di primo piano. Più diminuiscono i riflettori puntati su aspetti così delicati della vita pubblica più aumenta il rischio che l' oscurità consenta depistaggi ed errori. Esprimiamo il caloroso auspicio di un ripensamento che rende giustizia ai diversi collaboratori di elevata qualità professionale e di grande esperienza".