Giovedi, 20 febbraio 2020 ore 05:23
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Assegnato a Riccardo Rossi il titolo di “Cavaliere dei Diritti Umani”.

ucsi logo ROSSO1959Il giornalista componente dell’Ucsi Unione Cattolica Stampa Italiana di Palermo ha avuto lo speciale riconoscimento dalla Lega dei Diritti dell’Uomo L.I.D.U., con la seguente motivazione: “Da portavoce di un ministro a portavoce di chi non ha voce. L’Odg Sicilia non ha avuto nessuna incertezza nell’indicare in Riccardo Rossi la persona meritevole del titolo di Cavaliere dei diritti umani.  Il giornalista, che vive da precario,  infatti segue come addetto stampa la struttura Missione Speranza e Carità di Palermo, operando a fianco di Biagio Conte, dove all’interno della struttura dirige un periodico. La premiazione si è svolta a Catania presso palazzo Biscari.

A Riccardo Rossi sono giunte le congratulazioni dell’Odg Sicilia e del Presidente Giulio Francese, che ha commentato sul suo profilo social: “Complimenti per il Premio e per la sua non facile e generosa attività”. Nel coro di felicitazioni anche Domenico Interdonato, Presidente Ucsi Sicilia, Michelangelo Nasca, Presidente Ucsi Palermo, assieme ai giornalisti cattolici di Sicilia, hanno fatto giungere al collega giornalista il loro messaggio augurale.

Condividi