Giovedi, 23 maggio 2019 ore 22:50
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Intimidazione a Gela al giornalista Franco Gallo. Assostampa al fianco del collega minacciato

"Abbiamo appreso quanto accaduto al collega Franco Gallo e lo invitiamo ad andare avanti nella sua attività di giornalista".

Franco GalloLo affermano il segretario regionale dell'Associazione Siciliana della Stampa Roberto Ginex e la segretaria provinciale della sezione di Caltanissetta Ivana Baiunco. A Franco Gallo, 54 anni, giornalista pubblicista, collaboratore sportivo de La Sicilia e di altre testate, tra cui la tv locale "Rete Chiara" , che vive a Gela, sono state tagliate le ruote a due automobili. Le auto prese di mira, una "Fiat 500" e una "Citroen C1", si trovavano parcheggiate sotto casa, nel quartiere "Scavone". Sull'episodio indagano i carabinieri ai quali Gallo ha presentato la denuncia ritenendo il gesto (definito da lui stesso "una bravata da teppisti") collegabile alla sua attività giornalistica. Gallo svolge anche le mansioni di impiegato amministrativo nel secondo circolo didattico "Enrico Solito" di Gela, mentre la moglie è avvocato.

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la politica sui Cookies