Mercoledi, 18 gennaio 2017 ore 14:55

Il sindacato dei giornalisti celebra 70 anni di stampa nissena

La stampa nissena ha gli anni della Repubblica, e li vuole ricordare, settanta anni dopo, con una iniziativa che vuole parlare non soltanto agli addetti ai lavori, ma a quegli interlocutori naturali a cui ogni giorno si rivolge il lavoro dei giornalisti: il pubblico dei lettori. Domenica 22 gennaio, dalle 9,30, nel Salone del Museo Diocesano del Seminario “Giovanni Speciale”... segue

| scritto da: Assostampa Caltanissetta

La Repubblica taglia 2,3 milioni dal budget collaboratori e blocca le assunzioni. I precari a Cdr e fiduciari: «Rifiutate»

I collaboratori di Repubblica delle redazioni di Torino, Milano, Genova, Firenze, Bologna, Roma, video – Roma e Palermo, appreso della proposta di accordo, sottoposta al voto dell'assemblea, nella quale si prevede una riduzione della spesa aziendale per le collaborazioni, hanno deciso di scrivere una lettera al Cdr di Repubblica e ai fiduciari di redazione.«Per l’ennesima volta - lamentano - i... segue

| scritto da:

Elezioni Ordine dei giornalisti, in Sicilia si vota il 22 e 29 gennaio e il 5 febbraio 2017

Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia ha deliberato, nella sua riunione del 9 e 10 dicembre, di convocare le elezioni per il rinnovo del Consiglio nazionale e dell'Ordine regionale, fissandole per il 22 e 29 gennaio e 5 febbraio 2017 e aderendo così a una deliberazione del 14 novembre del presidente del Cnog, Enzo Iacopino.Non siamo, tuttavia, certi della vigenza e cogenza delle... segue

| scritto da:

Clamorosa sentenza della corte costituzionale

Terribile notizia per i pensionati e chi sta ancora lavorando. Da oggi medici, commercialisti, avvocati e giornalisti, in caso di dissesto della propria cassa previdenziale, rischiano di perdere tutti i contributi e ritrovarsi con una pensione minima. È quanto discende da una sentenza della Corte... segue

scritto da: il 17-01-2017

Querela vicenda traghetti sullo Stretto di Messina: ribaltata la sentenza Interdonato, la Corte d’appello annulla la condanna

Il portavoce del Comitato Pendolari dello Stretto e il giornalista Alessio Caspanello erano stati querelati e condannati per aver pubblicato le proteste contro i tornelli agli imbarcaderi. Per i giudici di secondo grado non andavano condannati. Sentenza ribaltata, in secondo grado, per la polemica tra il... segue

scritto da: il 04-01-2017

Accusato di associazione mafiosa Giuseppe Strangio, parroco del santuario di Polsi, giornalista pubblicista ed ex consigliere nazionale Fnsi per la Calabria

La Dda di Reggio Calabria ha notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari a 72 persone accusate, a vario titolo, di associazione mafiosa, voto di scambio, violazione della legge Anselmi, corruzione, estorsione, truffa, falso ideologico e rivelazione di segreti d’ufficio.  Tra le persone cui é... segue

scritto da: il 03-01-2017

Fava, Giulietti e Galimberti a Catania / Il dovere-diritto di cronaca, tra cronisti minacciati e querele temerarie

Il presidente della Federazione della Stampa Beppe Giulietti, il presidente dell'Unione nazionale cronisti Alessandro Galimberti e Claudio Fava, nella duplice veste di giornalista e di vicepresidente della commissione parlamentare antimafia parteciperanno al convegno “Il dovere-diritto di cronaca tra minacce, intimidazioni, pericoli reali e querele temerarie”... segue

scritto da: il 28-12-2016

Pensioni / Cumulo gratuito della contribuzione: cosa ha stabilito la legge di stabilità per il 2017

Interessati anche i professionisti che possono unire tutti i periodi contributivi per ottenere la pensione di vecchiaia o quella anticipata segue

scritto da: il 12-12-2016

Prepensionamenti, i 23 milioni della Finanziaria lasciano fuori 300 in attesa

Il punto sui prepensionamenti dei giornalisti. I 23 milioni di euro in cinque anni stanziati nella legge di Bilancio 2017 a carico della presidenza del Consiglio basteranno a coprire forse nemmeno il 20% dei 377 posti in lista da attesa: quelli coperti sono tra 68... segue

scritto da: il 08-12-2016

Pensioni / È legge il cumulo contributi su casse previdenziali diverse

Il cumulo gratuito dei contributi previdenziali per i giornalisti iscritti all’Inpgi e per i professionisti delle altre Casse privatizzate è legge, dopo il via libera del Senato alla manovra.  Il cumulo dei contributi senza oneri, che inizialmente era previsto soltanto per le gestioni previdenziali che fanno... segue

scritto da: Dario Fidora il 08-12-2016

Fondo di perequazione, anche nelle tredicesime 2016 la liquidazione una tantum

Il Consiglio di amministrazione dell'Inpgi ha approvato oggi - per il quarto anno consecutivo - l'erogazione di un importo una tantum sulle tredicesime, utilizzando l'apposito Fondo di perequazione costituito in occasione del rinnovo del Contratto nazionale di lavoro giornalistico del 2009 e alimentato con un contributo... segue

scritto da: Redazione il 30-11-2016

Il cumulo gratuito per le Casse apre un canale di uscita flessibile anche per i giornalisti

Alla Camera il cumulo gratuito dei contributi anche per l'Inpgi e le altre Casse autonome è stato approvato. E riguarda anche Inpgi 1 e Inpgi2. Significa che chi ha maturato i requisiti anagrafici e contributivi per la pensione (ad esempio 40 anni di contributi e... segue

scritto da: il 25-11-2016

Ultima settimana per partecipare all'Osservatorio sul giornalismo dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni

Online ancora per pochi giorni il questionario predisposto dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM) nell’ambito della II edizione dell'Osservatorio sul giornalismo.Il questionario, completamente anonimo, è rivolto a chi svolge l'attività giornalistica in Italia e ai giornalisti italiani o di altra nazionalità che svolgono l'attività... segue

scritto da: il 18-11-2016

Inpgi, bilanci drogati dalle plusvalenze immobiliari solo contabili, in rosso anche con la riforma. Ora intervenga il Governo

Come siamo arrivati a questo punto? Gli errori di gestione, la sottovalutazione della situazione, i ritardi e la scarsa capacità di reazione di chi ha amministrato l’Inpgi in questi ultimi anni sono da tempo tutti nei fatti. E molto ne abbiamo scritto e detto. Basti... segue

scritto da: il 05-11-2016

Confermata in Appello la condanna per falso disposta in primo grado nei confronti del giornalista pubblicista Leonardo Romeo

La prima sezione della Corte d’appello di Palermo ha confermato la condanna a 4 mesi, pena sospesa, per falso, disposta in primo grado nei confronti del giornalista pubblicista Leonardo Romeo. L’imputato, che è consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti e vicepresidente della commissione amministrativa, è stato... segue

scritto da: il 03-11-2016

Assostampa Enna e Caltanissetta, solidarietà ai colleghi cassintegrati contro ogni tentativo di sostituirli con collaborazioni pagate pochi centesimi al rigo

Le Segreterie provinciali dell'Associazione Siciliana della Stampa di Caltanissetta ed Enna esprimono congiuntamente piena solidarietà e sostegno ai colleghi del Giornale di Sicilia attualmente posti in cassa integrazione. Condividendo le posizioni espresse nel corso dell'ultimo consiglio regionale, a seguito della segnalazione ufficiale da parte... segue

scritto da: Assostampa il 26-10-2016

Segreto professionale dei giornalisti pubblicisti, la Corte d'Appello assolve Josè Trovato e Giulia Martorana

La Corte di appello di Caltanissetta ha assolto i giornalisti Josè Trovato e Giulia Martorana, imputati per favoreggiamento personale nei confronti di ignoti e pubblicazione di atto coperto dal segreto istruttorio. I giudici prima sezione penale, presieduta da Andreina Occhipinti, a latere Giovanbattista Tona e... segue

scritto da: Redazione il 25-10-2016

Valguarnera Caropepe, Comune esternalizza servizi di informazione ad un'associazione culturale

Il Consiglio regionale dell’Associazione siciliana della stampa reputa inaccettabile la decisione del Comune di Valguarnera Caropepe (Enna), che ha esternalizzato, affidando a un’associazione culturale, un “servizio per azione informativa, comunicazione istituzionale, pubblicazione attività amministrativa”, al costo di 2.500 euro all’anno tasse incluse. La determina, in... segue

scritto da: Dario Fidora il 25-10-2016

Giornale di Sicilia, giornalisti cassintegrati a ore zero sostituiti da collaboratori pagati 3 euro ad articolo

La crisi che attraversa la stampa siciliana, se da un lato rischia di compromettere fortemente un’informazione libera e democratica al servizio dell’opinione pubblica, dall’altro sta creando sacche di disoccupazione tra i giornalisti incrementando, allo stesso tempo, uno sfruttamento professionale che non trova, in tutto il... segue

scritto da: Assostampa Trapani il 24-10-2016

Abrogazione del carcere e querele temerarie i temi al centro dell’incontro tra la Federazione della Stampa e il Ministro di Giustizia Andrea Orlando

Abrogazione del carcere per i giornalisti, querele temerarie usate come strumento di minaccia nei confronti dell’esercizio del diritto di cronaca, sblocco della legge sulla diffamazione, attualmente ferma in quarta lettura al Senato: questi alcuni dei temi affrontati oggi nel corso di un incontro tra una... segue

scritto da: il 21-10-2016

Processo Sopaf-Inpgi / L’ex ad Adenium Toschi accusa Camporese: “I conti all’estero e le puntate al casino”

Processo Sopaf-Inpgi / L’ex ad Adenium Toschi accusa  Camporese: “I conti all’estero e le puntate al casinò” L’ex amministratore delegato di Adenium sgr, Andrea Toschi, ha deposto nella veste di testimone della pubblica accusa (ma è anche uno degli imputati) al processo Sopaf che si svolge... segue

scritto da: Dario Fidora il 18-10-2016

L’attività nei blog equivale di fatto a quella giornalistica

Nel corso di una verifica ispettiva dell’INPGI svoltasi nel 2013, è stato rilevato che l’attività di alcuni giornalisti, consistita nel confezionamento di notizie e nel coordinamento di oltre 400 blogger, era da considerarsi, a tutti gli effetti, attività giornalistica. Con sentenza n. 8395/2016 della sezione lavoro... segue

scritto da: il 10-10-2016

Sopaf: 4 anni e 8 mesi all’ex presidente Cassa ragionieri. Confiscati 1,4 mln, all’Ente un risarcimento di 1 milione

Paolo Saltarelli, ex presidente della Cassa nazionale di previdenza ed assistenza dei ragionieri e periti commerciali, è stato condannato oggi dal Tribunale di Milano a 4 anni e 8 mesi per corruzione ed evasione fiscale in un filone del procedimento sul crac di Sopaf. segue

scritto da: Francesca Brunati il 07-10-2016

Editoria: accolto dal governo un odg per estendere il contratto giornalistico agli uffici stampa della pa

Editoria: accolto dal governo un odg per estendere il contratto giornalistico agli uffici stampa della pa L'odg è stato presentato da Verini e altri cinque deputati pd Perugia, 5 ottobre 2016. - Nell'ambito dell'approvazione della legge sull'editoria, il governo ha accolto un ordine del giorno a prima... segue

scritto da: il 06-10-2016

Questa riforma salva (per qualche anno) l’Inpgi ma non le nostre pensioni. Lo dice l’attuario, conti alla mano

La riforma si fonda su un’ipotesi: i contributi previdenziali in aumento per tutti i 50 anni considerati. Una crescita che sarebbe spinta da due fattori: nuove assunzioni e maggiori retribuzioni. Entrambi difficilmente ipotizzabili, perlomeno nel breve-medio periodo, da chiunque conosca almeno un po’ l’editoria. La... segue

scritto da: il 05-10-2016

Approvata la legge sull'Editoria, si attendono i decreti attuativi

Via libera definitivo della Camera al ddl editoria, che disciplina principalmente il sostegno pubblico al settore. Ecco, in sintesi, il testo.IL FONDO - Ad alimentarlo le risorse statali per il sostegno all’editoria quotidiana e periodica, ma anche quelle per le emittenti locali. Previsto l’uso di... segue

scritto da: il 05-10-2016

Messina, assunzione in ospedale di un addetto stampa senza alcuna selezione pubblica

Si è tenuta nei locali dell’Associazione Siciliana della Stampa di Messina l’assemblea dei giornalisti disoccupati e freelance. Nel corso della riunione è stata analizzata la situazione occupazionale nella provincia peloritana con particolare riferimento alla situazione degli uffici stampa negli enti pubblici. E’ stato rilevato come... segue

scritto da: il 04-10-2016

Editoria, quotidiani Finegil in sciopero per protestare contro le cessioni

I Cdr dei quotidiani Finegil, preso atto della volontà dell’azienda di proseguire nel piano di cessioni e del mancato chiarimento sulle questioni sollevate in un’interrogazione parlamentare riguardante uno degli acquirenti del quotidiano la Città, hanno deciso di proclamare lo sciopero: niente giornali in edicola e... segue

scritto da: il 03-10-2016

Il Cnlg resterà in vigore fino alla firma del nuovo accordo

Il contratto di lavoro giornalistico resterà in vigore fino alla sottoscrizione del nuovo accordo contrattuale. Alla vigilia della scadenza dell'attuale articolato contrattuale, prevista per domani, 30 settembre, FNSI e FIEG hanno prorogato le norme in vigore per la durata della trattativa, che proseguirà nelle prossime... segue

scritto da: il 29-09-2016

Convention M5S, insulti, spintoni e minacce ai giornalisti: "Intollerabile deriva a carico della libertà di stampa"

«Il "dalli al giornalista" è risuonato ancora, stavolta a Palermo, in occasione della convention del Movimento Cinque Stelle dove stamattina giornalisti e cameraman hanno avuto riservato un trattamento a base di insulti, spintoni e minacce. Non è la prima volta, purtroppo», afferma il segretario regionale... segue

scritto da: il 26-09-2016

Contraddizione nella trattativa Fieg-Fnsi. La manovra Inpgi innalza l'età pensionabile precludendo le nuove assunzioni di massa. Occupazione: coinvolgere il Governo per riequilibrare il sistema tra us…

Il varo della manovra correttiva dell'Inpgi e la firma di un nuovo contratto che abbia come punto fondamentale il concetto di inclusione, ossia l'ipotesi di portare dentro il Cnlg tutti i collaboratori e i lavoratori autonomi che oggi ne sono fuori. Sono questi i due... segue

scritto da: Luigi Ronsisvalle il 26-09-2016

Siracusa / Consigliera comunale insulta giornalisti, interviene Assostampa

Gli insulti di Princiotta ad alcuni giornalisti, la difesa di Assostampa: “Sono sempre piu' rari i politici intellettuamente e culturalmente capaci di non trascinare i i giornalisti nelle battaglie di potere. E la consigliera comunale del Pd non appartiene certamente a questa elite” Ci sono politici... segue

scritto da: Damiano Chiaramonte il 21-09-2016

Previdenza e contratto / Roberto Carella, storico ex consigliere d'amministrazione dell'Inpgi, attacca la dirigenza dell'Istituto e della Fnsi

Lorusso: “Sono il segretario degli attivi. Devo preoccuparmi di chi ha il lavoro o è disoccupato, non dei pensionati”. segue

scritto da: il 20-09-2016

Condividi